Gli Stati Uniti donano 500 milioni di vaccini Covid a 92 paesi attraverso COVAX: Fonti

Gli Stati Uniti acquisteranno ulteriori 500 milioni di dosi del vaccino Pfizer COVID-19 da condividere attraverso la COVAX Alliance da donare a 92 paesi a basso reddito (AP)

Nuova Delhi: gli Stati Uniti acquisteranno 500 milioni di dosi di vaccini Pfizer Covid-19 per la distribuzione attraverso il programma COVAX dell’OMS, secondo le fonti.
Un annuncio potrebbe arrivare dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden già giovedì.
I vaccini acquistati andranno a 92 paesi a basso reddito, inclusi alcuni paesi africani.
Le fonti dicono che gli Stati Uniti acquisteranno il primo lotto di 200 milioni di dosi questo stesso anno. I restanti 300 milioni di dollari verranno probabilmente acquistati all’inizio del 2022.
Il consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan ha detto ai giornalisti mercoledì che Biden si impegna a condividere i vaccini perché servono la salute pubblica e gli interessi strategici degli Stati Uniti.
La notizia arriva una settimana dopo che la Casa Bianca ha rivelato i piani per donare un’assegnazione iniziale di 25 milioni di dosi di vaccino in eccedenza all’estero, principalmente attraverso il programma COVAX sostenuto dalle Nazioni Unite, che promette di pompare sangue in Sud e Centro America, Asia, Africa e altri. contemporaneamente. Un periodo di palese carenze all’estero.
Nel complesso, la Casa Bianca ha annunciato l’intenzione di condividere 80 milioni di dosi a livello globale entro la fine di giugno, principalmente tramite COVAX.
Mercoledì Biden è partito per l’Europa, al suo primo viaggio all’estero da quando è entrato in carica. L’accordo sulla donazione del vaccino dovrebbe essere annunciato dal presidente degli Stati Uniti dopo il suo arrivo in Europa.
Joe Biden parteciperà al vertice del G7 nel Regno Unito. Poi si reca a Bruxelles per partecipare alle riunioni della NATO, degli Stati Uniti e dell’Unione Europea. Concluderà il suo tour europeo con un incontro con il presidente russo Putin a Ginevra il 16 giugno.
(con input di agenzia)

Sito di social network FacebookTwitterLinkedInE-mail

READ  Incontra Alisha, l'attivista per il clima indiano di 6 anni che ha vinto il premio del Primo Ministro britannico | Ultime notizie dall'India

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La Ferrari si trasforma in un chipman come CEO al centro dell’industria
Next Post Perché tutti parlano delle porte di Final Fantasy 7 Remake su PS5?