Gli olimpionici italiani mostrano i difetti della cittadinanza

“L’Italia è fiera di te”. Così si è congratulato il presidente del Consiglio Mario Draghi Campione olimpico nei 100 metriLamont Marcel Jacobs. Un senso di orgoglio nazionale per le Olimpiadi italiane ha riacceso il dibattito sulla nazionalità stessa: quasi il 40% della squadra di atletica leggera è nata all’estero o ha genitori stranieri, incluso lo stesso Jacobs, nato in Texas da madre italiana. Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, è tra coloro che quest’estate chiedono di riformare leggi severe sulla cittadinanza per favorire l’integrazione. È giusto che lo siano.

L’Italia ne ha un po’ Rigide leggi sulla nazionalità in Europa. I figli nati in Italia da genitori stranieri non possono definirsi italiani e di norma possono richiedere la cittadinanza una volta compiuti i 18 anni; Un iter burocratico che può durare fino a tre anni. Attualmente sono circa 1 milione i bambini residenti in Italia senza cittadinanza italiana, compresi quelli che frequentano la scuola e parlano fluentemente la lingua. Ma gli stranieri che possono risalire alla discendenza paterna dalla formazione dello stato moderno nel 1861 possono richiedere la cittadinanza sulla base dell’ascendenza, o “sangue a destra‘, concetto sorto in epoca romana. È un sistema che volutamente favorisce la diaspora italiana – gli argentini di origine italiana ne sono un esempio lampante – ma è anche un sistema che ha essenzialmente stabilito la cittadinanza sulla base della razza, un sistema che radica la discriminazione e le questioni identitarie in Italia.

Considerando che paesi come gli Stati Uniti concedono la cittadinanza a coloro che vi sono nati…”La cosa giusta “ Nessun paese in Europa lo fa senza altre restrizioni, come i requisiti di residenza o la nazionalità di un genitore. Ma le regole italiane sono insolitamente rigide: la Francia permette ai figli di immigrati di chiedere la cittadinanza a 13 anni, per esempio. Il sistema Italia crea imbarazzo, anche in ambito sportivo. Mentre Jacobs nato negli Stati Uniti è onorato, Grande Nnachi Non le è stato permesso di rappresentare la nazionale nonostante abbia battuto i record di salto con l’asta juniores: essendo una 16enne nata a Torino da genitori nigeriani, non è ancora ufficialmente italiana.

READ  Costa salpa di nuovo mentre Smeralda lascia Savona - news dal settore crocieristico

Il centro sinistra ha chiesto un dibattito a settembre. Se Draghi aggiusta le leggi, riuscirà dove i suoi predecessori tra cui Matteo Renzi e Paolo Gentiloni hanno fallito. molti di Tentativi di riparazione interrottiUno dei dibattiti del 2017 si è trasformato in una rissa tra politici. Prima della pandemia, l’immigrazione era il tema centrale della politica italiana. Ciò significa che qualsiasi riforma dovrebbe essere incrementale, magari abbassando l’età in cui si può chiedere la cittadinanza piuttosto che andare su un asse completo. giusto.

In effetti, ci sono poche possibilità che la questione diventi una priorità per Draghi, che deve camminare sul filo del rasoio politico mentre tenta di intraprendere un ambizioso programma di riforme pur mantenendo gli impegni. Salvare l’economia italiana dal flagello dell’epidemia. In totale, l’Italia prevede di spendere 235 miliardi di euro, la cifra più grande d’Europa, per la sua ripresa. Questo arduo elenco di compiti significa dirigere i partiti di destra divisi all’interno della grande coalizione di Draghi. Nicolas Molteni, deputato della Lamorgese della Lega anti-immigrati, ha prestato giuramento giusto Non succederà mai. Mentre ogni estate porta sulle coste italiane migranti dal Nord Africa, suscitando un’attesa indignazione da parte della destra, quest’anno si esprime anche preoccupazione per la prospettiva di Un’ondata di profughi afgani In arrivo in Italia in fuga dai talebani.

Questo è il peccato dell’Italia. Se la gloria degli atleti alle Olimpiadi di Tokyo ha sottolineato il contributo positivo che gli immigrati possono dare al successo dell’Italia sulla scena mondiale, la cittadinanza non dovrebbe mai essere limitata a chi vince medaglie.

READ  I leader mondiali affermano il loro impegno a garantire un accesso equo ai vaccini COVID-19

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Kanye West ha difeso le conseguenze dopo che Drake lo ha pedinato nel “tradimento” di Trippie Redd
Next Post Sono emerse foto di intimo intatto di Kelsea Ballerini per la campagna di Aerie!