Frankie Montas è stato morso dalla sfortuna nella perdita di A contro i Royals

Frankie Montas non è degno di una perdita. Dal punto di vista del soggetto, del numero, il suo inizio giovedì sera è stato uno dei migliori della stagione.

A un certo punto si ritirò 13 volte consecutive in sei inning senza punti, ma perse contro i Kansas City Royals 6-1 nel collegio per gli sfortunati eventi del 7° inning.

“Semplicemente ci è venuto in mente allora. Potrebbero esserci delle grandi cose che ha avuto durante tutto l’anno “, ha affermato il manager Bob Melvin. “Anche velocità. Alcuni dei migliori ritmi dell’anno che ha avuto fino all’ultimo inning. ”

Anche Montas si sente al meglio. Dice che è dovuto al tempo e alla coerenza. Montas è il migliore quando lancia la sua palla veloce con determinazione e comando. Ne ha avuti due giovedì, mandando il suo Singer da 98 MPH e quattro aggraffatrici a numerosi strike. Ha avuto sette swing e miss nella sua fastball e ha colpito otto battitori consentendo due vittorie, permettendogli di andare oltre i sei inning per la prima volta in questa stagione.

“L’ho sentito oggi. Ad essere onesto con te, penso che questo sia il migliore che abbia mai visto. Oggi mi sembra di aver lavorato tutto “, ha detto Montas. “Sono felice, sto bene, sto bene, mi sento molto a mio agio con i campi”.

Ma con un out nel settimo inning, una serie di disgrazie ha colpito.

È iniziato con un assolo di Andrew Penindenti, il primo successo concesso da Montas nel secondo inning. George Soler ha effettuato l’intercettazione del sesto ricevitore dell’anno quando Sean Murphy è andato appena in vantaggio di un lancio. I Reali hanno vinto la sfida.

READ  Un anno, la città italiana ricorda le prime scorciatoie virali

Matt Chapman, che aveva saltato e tuffato per tutta la partita, non poteva combattere un elicottero Hunter Dossier tagliente nella linea di terza base. Ha segnato un’altra corsa. Kelvin Guterres ha colpito un solo occhio tra i due interni e ha segnato due punti.

Montas era fuori dal gioco, segnando due punti su tre nei padroni di casa. Il gioco è filato rapidamente da lì. Solar e Benindendy hanno colpito a casa Jesus Lucardo nell’ottavo inning allungando il vantaggio dei Royals di tre punti.

La rotazione è forte: Un inning caotico aumenta gli errori in perdita ed è un ribaltamento di una vittoria. Dopotutto, il ciclo di A è ora nel suo stato più forte. Montas e il centro del ciclo si sono portati sulle spalle un attacco volatile nelle ultime 15 partite, rilasciando insieme l’era 2.40. Ciò include quattro delle 15 partite in cui il titolare non consente un punto guadagnato. Conducono i Major con 359,2 inning.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post I fatti – Cosa c’è in agenda del vertice del G7? (E cosa c’è nel menu della cena?)
Next Post La risposta di un padre morto, che arrostisce una figlia per un nuovo lavoro, dimostra che tutti i padri appassionati sono uguali