Frankie Dettori: Sky Documentaries per presentare la storia della vita del ciclista ‘animato’ in sella e fuori sella | Notizie sulle corse

Un thriller emozionante sulle montagne russe della vita e della carriera del leggendario fantino Frankie Dettori sarà trasmesso su Sky Documentaries il sabato alle 21:00.

Il film, uscito nelle sale il mese scorso, si concentra sull’illustre carriera dell’italiano che dura da 30 anni, che lo ha visto finora vincere più di 3.000 vittorie, tra cui 21 vittorie classiche.

Dettori riflette anche sulle battaglie del pilota con la dipendenza, così come sulla sua vita familiare e sulla sua sopravvivenza al mortale incidente in elicottero del 2000 che ha ucciso il pilota Patrick Mackie.

Le telecamere seguono Dettori, 50 anni, nel corso della stagione mentre cerca di vincere il terzo Prix de l’Arc de Triomphe alla Parigi-Longchamps.

Parlando con Sky Sport RacingDettori ha dichiarato: “Abbiamo deciso di fare un documentario sulle corse un paio di anni fa, ma poi con la chiusura è diventato il mio documentario e non sapevo quanto avevo imballato più di 50 anni fa.

foto:
Dettori lascia l’ospedale di Cambridge dopo essere stato curato per le ferite riportate in un incidente in elicottero nel 2000

“La mia vita è stata un arcobaleno e le montagne russe. C’erano alti e bassi e non si trattava solo di vincere le gare, ma di me stesso. Non mi rendevo conto di quanto fossi complicato”.

Alla domanda su cosa ne pensasse la sua famiglia del film, Dettori ha detto: “Ad alcuni è piaciuto il film, ad alcuni sono rimasti imbarazzati, altri hanno pianto, altri hanno riso. E un po’ di tutto”.

“È stato molto difficile abituarsi, soprattutto per la mia famiglia, ma lo sono [the film crew] Erano tutti molto divertenti e simpatici. Ti ci vuole un po’ per rilassarti ed essere te stesso, ma alla fine ci abituiamo”.

Dettori esegue la sua speciale penalità volante dopo aver battuto Inspiral
foto:
Dettori esegue la sua speciale penalità volante dopo aver battuto Inspiral

Guardando indietro nel 2021, che ha visto Dettori vincere mille Guinea con Mother Earth and the Oaks a Epsom quando ha nevicato, l’italiano ha detto: “È stato fantastico.

READ  Il Corona virus accende la partenza dei cinesi dalla città tessile italiana

“Non avevo Enable quest’anno, ma sono riuscito a vincere 2 classiche e 14 partite a squadre.

“Ci sono molti punti salienti e Palace Pierre sarà uno di questi.

“Il mio Stradivarius preferito di tutti i tempi è ancora in giro e lo amo. C’è stata una vittoria di 16 lunghezze a Oaks che è stata assolutamente incredibile”.

Guarda “Dettori” su Sky Documentari sabato 4 dicembre alle 21:00

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Gli astronauti che fanno passeggiate spaziali sostituiscono l’antenna dopo lo spavento dei detriti
Next Post Le persone con condizioni allergiche, come febbre da fieno ed eczema, possono avere un rischio inferiore di infezione da COVID-19