Fortnite annuncia l’uscita del crossover Naruto Shippuden la prossima settimana

Dopo mesi di speculazioni, stasera Fortnite ha annunciato ufficialmente che collaborerà con loro Naruto Shippuden A partire dal 16 novembre, l’annuncio è arrivato tramite Twitter, con l’account Twitter ufficiale di Fortnite che ha postato un banner con la scritta “Believe it” Logo di Naruto nel doppiaggio inglese della serie.

Non sono stati forniti altri dettagli, ma i contenuti di questo crossover non erano esattamente i Kept Secrets di Fortnite. Le informazioni riservate ai dati del mese scorso indicano l’esistenza di bande di capi ninja, a Kunai . esplosivo leggendario Un’arma e una moneta creativa simile a una ciotola di ramen (il pasto preferito di Naruto). All’inizio di oggi, un leaker di Fortnite HYPEX ha dichiarato che il crossover includerà anche l’Hidden Leaf Village Creative Hub nello stesso tweet in cui hanno previsto correttamente la data di uscita del crossover.

HYPEX ha anche consigliato ai giocatori di “contrastare i loro portafogli”, il che significa che questa collaborazione potrebbe portare alcuni oggetti nel negozio in-game. È giusto presumere che lo stesso Naruto sarebbe stato un aspetto giocabile, ma c’era anche Ipotesi che Kakashi o Sasuke potrebbero salire sul bus della battaglia Inoltre, ancora una volta, grazie alle informazioni legate ai dati.

Non ci vorrà molto per vedere cosa ha pianificato Epic per questa collaborazione. Sarà interessante vedere se questo potrebbe aprire la porta a più crossover con la notevole serie anime/manga in futuro.

READ  La vita segreta della lince canadese
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Con gli impegni ridotti, l’India afferma che l’obiettivo netto pre-zero | Notizie dall’India
Next Post Le persone che risultano negative al test per Covid-19 nonostante l’esposizione possono avere una “memoria immunitaria” | Corona virus