Festival italiano nuovamente cancellato a causa di COVID-19 | Notizie, sport, lavoro

La pandemia COVID-19 in corso ha costretto ancora una volta a cancellare l’annuale Festival italiano di San Giacomo a Jamestown. I funzionari della chiesa hanno in programma di organizzare un evento al posto della festa tradizionale. Immagine del file PJ

Il Festival italiano di San Giacomo è stato nuovamente cancellato a causa di COVID-19.

Sfortunatamente, non saremo in grado di farlo nemmeno quest’anno. Ha detto il diacono Mike Lennon della chiesa di St. James. “Questo è il secondo anno consecutivo, ma speriamo di tornare in pista il prossimo anno”.

Il tempo è un fattore nell’organizzazione dell’annuale Festival di luglio. Lennon ha detto che sarebbe difficile pianificare e coordinare un festival di più giorni se le linee guida fossero state rilasciate vicino alla data di inizio.

“Il fatto è che c’è molta preparazione”, Egli ha detto. “Anche se hanno alleggerito le cose entro l’8 o il 9 luglio, non c’è abbastanza tempo per mettere tutto insieme”.

Il festival italiano è diventato un’enorme raccolta di fondi per la chiesa di San Giacomo, ma l’annullamento dell’evento non dovrebbe ferire troppo la chiesa con altre raccolte di fondi che sono avvenute o sono in preparazione.

“Fa male finanziariamente, ma non così male.” Ha detto Lennon. “Avevamo alcune cose che siamo stati in grado di fare che ci stanno aiutando a recuperare parte di quei soldi che avremmo guadagnato al festival. Non è qualcosa che influenzerà davvero qualsiasi cosa facciamo”.

Ha aggiunto, “Penso che ferisca di più la comunità perché abbiamo persone da ogni parte (vieni e festeggia) – non solo l’area di Jamestown ma i villaggi (e le città) circostanti”, Ha detto Lennon. “È un evento a St. James, ma è più un evento comunitario, (con) famiglia e amici che si incontrano”.

Lennon ha detto che la sicurezza della società viene prima di tutto.

READ  Serena Williams perde in due set contro Seniakova a Parma

“Non siamo in grado di fare un grande evento come questo e abbiamo successo e le persone sono al sicuro Ha detto Lennon. “La sicurezza delle persone viene prima di tutto”.

I funzionari di Saint James hanno in programma di organizzare un evento al posto della tradizionale festa italiana. Maggiori dettagli su questo evento saranno annunciati alla fine del mese.

Le ultime notizie di oggi e altro ancora nella tua casella di posta

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il vaccino Covishield I India rifiuta la richiesta di SII di esportare 50 dosi di vaccino Covishield nel Regno Unito
Next Post Uno studio rivela che esiste una strana relazione tra le dimensioni del cervello e lo sbadiglio