Esclusivo: Xiaomi lancerà Redmi Note 11T in India il 30 novembre

Xiaomi lancerà il Redmi Note 11T in India il 30 novembre. Lo smartphone sarà la variante rinominata del Redmi Note 11 che è stata lanciata in Cina alla fine del mese scorso.

Redmi Note 11T sarà lanciato in India il 30 novembre.

Mette in risalto

  • Xiaomi lancerà Redmi Note 11T in India questo mese.
  • Lo smartphone sarà lanciato il 30 novembre.
  • Il telefono dovrebbe avere caratteristiche simili al Note 11.

Xiaomi lancerà il Redmi Note 11T in India questo mese. Il produttore di smartphone ha introdotto la serie Redmi Note 11 in Cina alla fine di ottobre. La collezione includeva tre smartphone: Redmi Note 11, Redmi Note 11 Pro e Redmi Note 11 Pro +. Il Redmi Note 11T che l’azienda prevede di introdurre nel mercato indiano sarà probabilmente la variante rinominata del Redmi Note 11. Xiaomi lancerà il Redmi Note 11T nel paese il 30 novembre, ha appreso India Today Tech. Il Redmi Note 11 Pro e il Redmi Note 11 Pro+ potrebbero arrivare più tardi, molto probabilmente il prossimo anno.

Xiaomi di solito porta la serie Note in India nel primo trimestre dell’anno. Ad esempio, la gamma Redmi Note 10 è stata presentata nella prima settimana di marzo di quest’anno. Tutti e tre gli smartphone: Redmi Note 10, Redmi Note 10 Pro e Redmi Note 10 Pro Max sono stati lanciati nella stessa data. Quindi, questo è un cambiamento rispetto alla solita strategia con il Note 11T che arriva prima del Note 11 Pro e del Note 11 Pro+.

READ  Le migliori offerte per laptop del Black Friday: le migliori offerte del 2021 su laptop da gioco, Chromebook ASUS Flip e altro

È interessante notare che il Note 11 è stato recentemente ribattezzato Poco M4 Pro 5G per i mercati globali. Poco deve ancora confermare i piani per il lancio dell’M4 Pro 5G in India, ma in passato abbiamo visto queste due società lanciare lo stesso telefono con un design e un marchio diversi in India.

Un rapporto ha anche suggerito che la serie Redmi Note 11 sarà lanciata nei mercati globali nel primo trimestre del 2022, ma con un design e un chipset Qualcomm diversi. Le varianti cinesi di tutti e tre gli smartphone hanno processori MediaTek. La variante indiana potrebbe portare lo stesso processore, dal momento che non c’è molto tempo tra il lancio della Cina e dell’India per rielaborare l’hardware.

In Cina, la versione base del Redmi Note 11 con 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione ha un prezzo di 1199 (circa Rs 14.000). I prezzi indiani dovrebbero iniziare più o meno allo stesso modo. Il Redmi Note 10 è stato lanciato al prezzo di 12.499 rupie l’anno scorso, ma attualmente viene venduto a 13.999 rupie dopo aver ricevuto diversi aumenti di prezzo.

Il Note 11T dovrebbe avere caratteristiche simili al Redmi Note 11. Avrà un pannello LCD IPS da 6,6 pollici con una frequenza di aggiornamento di 90Hz. Lo smartphone sarà alimentato da un chipset MediaTek Dimensity 810 5G con un massimo di 8 GB di RAM. Sarà dotato di una doppia fotocamera posteriore con uno sparatutto principale da 50 MP e uno sparatutto secondario da 8 MP. Ci sarà uno sparatutto da 16MP per i selfie.

READ  Tempo di rilascio di Microsoft Flight Simulator per Xbox - Fenix ​​​​Bazaar

Lo smartphone ha una batteria da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 33W. È anche classificato IP53 e ha un jack da 3,5 mm.

Clicca qui per la copertura completa di IndiaToday.in sulla pandemia di coronavirus.

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La “diminuita immunità” del vaccino AstraZeneca è alla base della rinascita del Covid in Europa?
Next Post Il ristorante del Vermont ottiene nuovi proprietari dopo 52 anni | Notizie, sport, lavoro