Elon Musk sta ufficialmente cercando di salvarsi dall’acquisto di Twitter

Elon Musk sta cercando di ritirarsi ufficialmente dal suo accordo da 44 miliardi di dollari per acquistare Twitter. In Un deposito venerdì pomeriggio Con la Securities and Exchange Commission, il team di Musk afferma che sta risolvendo l’accordo perché Twitter ha commesso una “violazione sostanziale” del loro contratto e ha rilasciato dichiarazioni “false e fuorvianti” durante i negoziati.

“Per quasi due mesi, il signor Musk ha cercato i dati e le informazioni necessarie per valutare in modo indipendente la prevalenza di account falsi o spam sulla piattaforma di Twitter”, ha scritto il team legale di Musk. “Twitter ha fallito o rifiutato di fornire queste informazioni.”

Twitter spera ancora di chiudere l’accordo, nonostante i tentativi di Musk di fermarlo. Il presidente di Twitter Brett Taylor ha scritto che la società “continuerà a perseguire un’azione legale per far rispettare l’accordo di fusione” e che crede che “prevarremo” in tribunale.

Settimane dopo la firma dell’accordo, Musk sta preparando il terreno per abbandonare l’accordo, sostenendo che Twitter ha rilasciato false statistiche sulla diffusione di bot spam sulla sua piattaforma. Tuttavia, non è del tutto chiaro che Musk possa legalmente rinnegare il suo contratto perché è scontento di spammare Twitter, qualcosa su cui potrebbe aver chiesto informazioni prima di firmare l’accordo. al limite Twitter è stato contattato per un commento.

Twitter ha fatto di tutto per mostrare il rispetto delle richieste di Musk. All’inizio di giugno, la società ha aperto l’accesso “pompa antincendio” al suo servizio in modo che Musk potesse ricevere e analizzare ogni tweet mentre veniva pubblicato. L’azienda cerca costantemente di rassicurare il pubblico sul fatto che spam e bot sono sotto controllo. Giovedì, ha bloccato più di un milione di account di spam al giorno e ha detto alla stampa a maggio che il suo CEO Ha scritto un lungo libro Su come Twitter determina quanti dei suoi utenti sono bot.

Spetta a Musk dimostrare che Twitter ha violato il contratto perché non può recedere dal contratto che ha firmato perché lo vuole. Twitter ha buone ragioni per voler mantenere l’accordo: l’accordo è stato redditizio per gli azionisti di Twitter, offrendo $ 54,20 per azione, rispetto ai $ 36,81 alla chiusura di oggi. C’è anche una commissione di rottura di $ 1 miliardo che sarà pagata dalla parte inadempiente.

In un certo senso, l’acquisizione di Twitter da parte di Musk è sempre sembrata più un gioco che un vero tentativo di acquistare e far crescere un’impresa. L’accordo è emerso inizialmente dopo che Musk ha acquistato una quota del 9% in Twitter (che sembra aver rivelato tardivamente alla SEC), si è lamentato della società su Twitter prima di accettare di prendere posto nel consiglio di amministrazione della società e alla fine ha rinunciato al suo contratto . Prendi un posto in gruppo.

Piuttosto che voler costruire un piano aziendale coerente per Twitter, Musk voleva la possibilità di creare piani di prodotti opzionali sulla libertà di parola e la libertà aziendale. Secondo Il New York Times, Musk ha stabilito obiettivi per Twitter sotto la sua guida. Secondo quanto riferito, Musk ha detto agli investitori che potrebbe quadruplicare sia le entrate che gli utenti in sei anni. Non è chiaro cosa farà Musk per raggiungere questo obiettivo.

READ  Mettersi in posa! Med Gala, la più grande festa della moda, è tornata due volte
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Cinque modi in cui un dollaro USA forte può danneggiare l’economia globale
Next Post Joe Biden firma l’ordine esecutivo sull’aborto e l’accesso ai contraccettivi negli Stati Uniti