Elon Musk accusa Telecom Italia di ostacolare il lancio di internet veloce – Notizie – Ansa – Agenzia ANSA

Elon Musk accusa Telecom Italia di ostacolare il lancio di internet veloce – Notizie – Ansa – Agenzia ANSA

Starlink, la società di Elon Musk specializzata nell’offerta di internet tramite una vasta costellazione di satelliti, ha presentato una denuncia contro Telecom Italia per ostacolare l’introduzione dell’Internet veloce nel paese.

Secondo Starlink, Telecom Italia non avrebbe rispettato le normative riguardanti la condivisione dei dati dello spettro per evitare interferenze di frequenza. Un portavoce della compagnia telefonica italiana ha respinto le accuse, dichiarando che le interlocuzioni sono ancora in corso.

Starlink ha chiesto l’intervento del ministero dell’Industria affinché Telecom Italia collabori sulle frequenze. Se la situazione non verrà risolta, Starlink potrebbe essere costretta a ritirare il suo investimento dall’Italia e da altri paesi europei.

Attualmente, Starlink conta già 2,6 milioni di clienti e offre internet a banda larga in tutto il mondo. La società è coinvolta in progetti nel settore della sicurezza nazionale, come la costruzione di una rete di satelliti spia per gli Stati Uniti.

Nel 2021, Starlink ha anche firmato un contratto da 1,8 miliardi di dollari con una delle agenzie di intelligence americane. La decisione di quale sarà il prossimo passo di Starlink dipenderà dall’esito delle trattative con Telecom Italia e dal supporto del governo italiano.

READ  Borsa Italiana, il commento della seduta del 29 novembre 2023 - Buzznews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *