“È una corsa”: lo sforzo del vaccino diventa scoraggiante quando si diffonde la variante delta infettiva

Con il calo dei casi e la riapertura degli stati, una potenziale fase finale della campagna statunitense per conquistare il COVID-19 diventa scoraggiante, poiché la variabile preoccupante guadagna un punto d’appoggio maggiore e le lotterie e altri incentivi non riescono a convincere alcuni americani a farsi vaccinare. (Robert F. Bucati, The Associated Press)

WASHINGTON (Associated Press) – Con i casi in difficoltà e la riapertura degli stati, la potenziale ultima tappa della campagna statunitense da battere COVID-19 Diventa scoraggiante, con una variabile preoccupante che guadagna un punto d’appoggio più grande e lotterie e altri premi che non riescono a convincere alcuni americani a farsi vaccinare.

“L’ultima metà, l’ultimo miglio, l’ultimo quarto di miglio richiedono sempre uno sforzo maggiore”, ha detto mercoledì il dott. Nirav Shah, direttore del Maine Center for Disease Control and Prevention.

Mentre due degli stati colpiti dal disastro California e New York hanno celebrato le loro riaperture questa settimana con fuochi d’artificio e lotterie multimilionarie, i ricoveri in alcune parti del Missouri sono in aumento e i casi sono in forte aumento in Texas, illustrando le sfide che il Paese deve affrontare. . affronta quest’estate.

Una delle principali preoccupazioni è la variante delta altamente contagiosa che è potenzialmente più pericolosa del coronavirus originario dell’India. Mentre i funzionari sanitari affermano che i vaccini sono efficaci contro di essa, il timore è che porterà a epidemie negli stati con bassi tassi di vaccinazione.

La variante delta è aumentata dal 2,7% di tutti i casi di maggio al 9,7% di questo mese, ha detto la dott.ssa Rochelle Wallinsky, direttore dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, durante una chiamata ai governatori lunedì. Ufficio del governatore di Washington.

Allo stesso tempo, gli stati stanno tenendo focus group per capire meglio chi rifiuta di essere vaccinato, perché e come convincerli che vaccinarsi è la cosa giusta da fare.

“È una gara tra i vaccini che entrano nell’uomo e le varianti attuali o future”, ha affermato il segretario alla salute del Kansas, il dott. Lee Norman.

Le morti e i casi giornalieri medi sono diminuiti del 90% o più negli Stati Uniti dall’inverno. Ma l’immagine è diversa.

In Texas, il tasso circolante di nuove infezioni confermate è aumentato da circa 1.000 al giorno il 31 maggio a quasi 2.000 questa settimana.

Un’ampia fascia del Missouri sta assistendo a un picco di casi e ricoveri poiché i turisti sono ansiosi di uscire dopo essere stati rinchiusi per un anno nel loro viaggio verso destinazioni popolari come Branson e il Lago degli Ozarks. Funzionari sanitari hanno affermato che più di 200 persone sono state ricoverate in ospedale con il virus nel sud-ovest del Missouri, quasi il doppio rispetto all’inizio di maggio. Il numero dei pazienti nelle unità di terapia intensiva nella regione è triplicato.

Gli esperti di salute citano due fattori che hanno guidato il boom lì: la variante delta a più rapida diffusione e la riluttanza della popolazione a vaccinare.

Si prevede che gli Stati Uniti non riusciranno a raggiungere l’obiettivo di estromissione del presidente Joe Biden Almeno una dose al 70% degli adulti americani entro il 4 luglio. Il numero è di circa il 65%.

Tra gli stati che non si aspettavano di centrare il bersaglio c’erano Kansas e Idaho. Elk Shaw-Tuloch, un funzionario della sanità pubblica presso il Dipartimento della salute e dell’assistenza sociale dell’Idaho, ha affermato che i tassi di vaccinazione degli adulti sono inferiori al 30% in alcune contee.

Per aumentare le vaccinazioni, diversi stati stanno lavorando per suddividere le spedizioni di vaccini di grandi dimensioni in lotti più piccoli, che possono poi essere distribuiti agli studi medici. I funzionari sanitari considerano i medici di base come la chiave per alleviare le paure delle persone.

“Le persone vogliono sentirlo dal loro medico, dai loro fornitori di servizi medici e dalle persone che conoscono e di cui si fidano”, ha detto Norman.

Kristi Stuss riceve il suo vaccino contro il COVID-19 al Grand Teton Mall di Idaho Falls, Idaho, il 17 marzo 2021.
Kristi Stus riceve il suo vaccino contro il COVID-19 al Grand Teton Mall a Idaho Falls, Idaho, 17 marzo 2021 (Foto: John Roark/The Idaho Post-Register via AP)

Regali fantastici e allegri Come i giochi della lotteria, hanno fatto notizia e distribuito milioni di dollari. Nel Maine, sede della società di abbigliamento esterno LL Bean, le carte regalo Bean sono un grande successo. Ma in altri luoghi, c’è stato scetticismo su tali programmi.

Shaw-Tuloch ha affermato che alcune aziende dell’Idaho hanno offerto incentivi finanziari ai dipendenti per vaccinarli, ma non hanno ricevuto molti destinatari. Invece, ha detto, la chiave è rendere più facile ottenere un vaccino trasformandolo in una parte del “flusso quotidiano” di una persona.

L’atteggiamento di alcune persone è che “Se un vaccino cade dal cielo e mi colpisce alle braccia, lo prenderò. Ma non interromperò la mia frenetica vita quotidiana per fare questo sforzo e introdurre un vaccino”.

“Ecco perché siamo davvero concentrati su cliniche mobili, cliniche pop-up dove c’è un posto prontamente disponibile per ottenere il vaccino, ovunque vadano”, ha aggiunto.

Altrove nel mondo, c’erano barlumi di speranza, poiché l’India ha riaperto il Taj Mahal in mezzo a un calo di nuove infezioni. In Francia, dove i casi di virus sono inferiori a 4.000 al giorno – rispetto ai 35.000 in primavera – le autorità hanno allentato i requisiti per indossare le mascherine all’aperto e hanno affermato che il coprifuoco notturno finirà alla fine di questa settimana.

“Non abbiamo conosciuto un livello così basso di diffusione del virus dallo scorso agosto”, ha affermato il primo ministro Jan Casteks.

Nel frattempo, il Sudafrica ha imposto restrizioni più severe alle riunioni pubbliche e alla vendita di bevande alcoliche poiché i ricoveri ospedalieri a causa del COVID-19 sono aumentati del 59% nelle ultime due settimane, hanno affermato le autorità. I nuovi casi sono quasi raddoppiati.

Il Gli Stati Uniti hanno registrato il bilancio delle vittime di COVID-19 ha raggiunto 600.000 martedì, secondo un conteggio della Johns Hopkins University. In tutto il mondo, sono 3,8 milioni, anche se si pensa che entrambi i numeri siano significativamente sottostimati

__

La scrittrice dell’Associated Press Rachel La Corte ha contribuito a questo rapporto.

Copyright © 2021 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito.

Immagini

Link correlati

Storie correlate

Altre storie che potrebbero interessarti

READ  Tornano a crescere i casi di Covid-19 negli Stati Uniti. Cosa sta succedendo?
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Dewaldt mette in guardia contro la cancellazione del personaggio di Benetton
Next Post Rose Byrne su “La fisica” e l’arte della commedia