Dying Light 2 Dev promette ben 5 anni di aggiornamenti post-rilascio e DLC

Oh mio Dio, Techland non è timido nel fare promesse abbaglianti, giusto? Lo sviluppatore polacco ha alzato le sopracciglia la scorsa settimana quando ha dichiarato che Dying Light 2 avrebbe impiegato 500 ore per essere “completamente completato”, cosa che lo studio ha dovuto chiarire solo due giorni dopo. E ora, Techland afferma che Dying Light 2 sarà supportato con aggiornamenti e DLC… per Cinque anni interi. Wowzer.

Anche questo non è del tutto senza precedenti. La prima versione di Dying Light nel 2015 ha continuato a ricevere aggiornamenti anni dopo il suo rilascio e stiamo ancora aspettando l’aggiornamento per PlayStation 5 promesso!

Ora guarda, non ci aspettiamo che Techland Dying Light 2 venga inondato di nuovi contenuti non-stop per cinque anni: sarebbe pazzesco. Ma sembra che l’azienda abbia grande Pianifica la tua prossima avventura open world. Sarebbe interessante vedere quanta parte dell’esperienza di “servizio dal vivo” di Dying Light 2, che probabilmente vanterà cose come eventi a tempo limitato e missioni giornaliere.

Ad ogni modo, abbiamo un gioco che sembra enorme e non farà che crescere. Come ti senti a riguardo? È meglio iniziare a prepararsi per le orde di zombi nella sezione commenti qui sotto.

READ  L'ex cosmonauta della NASA convoca il capo spaziale russo
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Mumbai registra il numero più alto di decessi per Covid-19 in 5 mesi Delhi vede un calo dei casi
Next Post Man United “contatta il direttore dell’Inter Simone Inzaghi per succedere a Ralf Rangnick mentre l’italiano inizia il suo corso di inglese”