Don Everly, metà del duo rock and roll Everly Brothers, muore a 84 anni

Don Everly, la star del duo country rock and roll The Everly Brothers, è morto sabato. Aveva 84 anni.

Everly è morto sabato nella sua casa di Nashville, nel Tennessee, e il suo avvocato e portavoce della famiglia Linda Edel Howard Per l’Associated Press.

Don viveva di ciò che sentiva nel suo cuore. La famiglia ha detto in una dichiarazione che Don ha apprezzato la possibilità di vivere i suoi sogni… con la sua ragazza e moglie, Adela, e condividere la musica che lo ha reso un fratello Everly.

Everly è nato nella contea di Muhlenberg, Kentucky, nel 1937 da un padre che lavorava nei minatori di carbone e da una madre che amava cantare. Everly e suo fratello Phil iniziarono a comporre musica con i loro genitori, cantando originariamente il nome della famiglia Everly.

Negli anni ’50, i due fratelli iniziarono a comporre musica da soli e si trasferirono a Nashville. Il loro singolo di debutto, “Bye Bye Love”, ha raggiunto il numero uno nelle classifiche nazionali e ha venduto oltre un milione di copie.

Da lì, la carriera dei due fratelli salì alle stelle, andando in tournée con Buddy Holly negli anni ’50 e firmando con i Warner Brothers nel 1960. Presto le loro canzoni divennero “Cathy’s Clown”, “When Will I Be Loved” e “Cryin’ in the Rain” Grandi successi e cementato il loro posto nel mondo del rock and roll.

I due andarono da soli negli anni ’70, con Don Everly che ebbe un successo minore, e la coppia si sciolse ripetutamente per poi tornare insieme. I fratelli sono stati tra i primi ad essere inaugurati nella Rock and Roll Hall of Fame.

READ  Il professionista di "DWTS" Keo Motsepe descrive Chka Khan come il peggior partner di ballo delle celebrità

“Come cantante, cantautore e creatore di chitarre, Don Everly è stato uno degli artisti più talentuosi e influenti nella storia della musica popolare”, ha detto Kyle Young, CEO della Country Music Hall of Fame and Museum, all’Associated Press in una dichiarazione.

Dopo la morte di suo fratello Phil nel 2014, Don Everly ha approvato Hillary Clinton per la presidenza nel 2016, dicendo che in precedenza era stato trattenuto dalle convinzioni politiche opposte di Phil.

Sopravvive sempre a sua madre, moglie, figlio e figlie, Secondo il Los Angeles Times.

Associated Press Ha contribuito.

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Raramente appare una “luna blu” stasera
Next Post Un villaggio sardo cerca di salvare un albero secolare bruciato da un incendio