Dolmen è un gioco di ruolo simile a uno spirito ambientato in un mondo horror cosmico e fantascientifico

Scritto da Sherif Saeed
10 giugno 2021 21:34 GMT

Il genere Souls-like è in ascesa e Dolem è l’ultimo gioco a portare quegli effetti in una veste diversa.

dolmen È stato rivelato oggi come un altro progetto che sarà pubblicato da Prime Matter. Dolmen è un gioco di ruolo di fantascienza, ambientato nell’universo Giger-esque.

Se il nome suona familiare, è perché Dolmen lo era Ho avviato con successo Kickstarts nel 2018. Lo sviluppatore indipendente Massive Work ha presentato il gioco a un evento di anteprima a cui ha partecipato VG247, dove ha mostrato alcuni minuti di gameplay. Dolmen è un gioco impegnativo, con combattimenti basati sulla resistenza, enigmi ambientali e battaglie contro grandi boss.

Il gioco offre combattimenti grintosi e di medio raggio, con i giocatori liberi di decidere l’uno sull’altro o di creare un ibrido tra i due. I giocatori di Souls avranno familiarità con il sistema di segnalazione del gioco, principalmente i falò e il meccanismo che fa cadere i frammenti dei giocatori dopo la morte, che possono essere recuperati nel round successivo.

Tra una corsa e l’altra, la valuta guadagnata verrà spesa per sbloccare nuove abilità. C’è anche un sistema di parata che ti consente di rispondere se cronometri correttamente il blocco dello scudo.

Potrai giocare a Dolmen su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S nel 2022.

A volte includiamo collegamenti a negozi al dettaglio online. Se clicchi su uno di essi ed effettui un acquisto, potremmo ricevere una piccola commissione. Leggi la nostra politica.

')); }); }); }

READ  L'aggiornamento di Remaster III è datato e gratuito per gli attuali proprietari
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Dettagli sui “crimini contro l’umanità” nello Xinjiang, Cina: amnistia | Notizie uigure
Next Post Una strada lunga e distinta conduce Pavlyuchenkova ai margini della gloria dell’Open di Francia