Doc Rivers dei 76ers interroga le critiche su Ben Simmons: “ Sono sorpreso che le persone non vedano cosa sta facendo ”

Ben Simmons ha rilasciato una figura polarizzante contro il Washington Wizard nel gioco 1 del primo round dei Philadelphia 76ers. Simmons è diventato il sesto giocatore a registrare 15 assist e 15 rimbalzi in una partita di playoff, e lui Qualche difesa stellare ha giocato sulle Guide All-Star Guardian Bradley Peel. Ma, ha concluso la partita con un totale di sei punti ed è diventato il sesto giocatore ad andare 0-6 o peggio dalla linea sbagliata in una partita di playoff nell’era dei 24 ”.

Più tardi, alcuni esperti hanno elogiato Simmons per aver rotto il vetro e creato la sua squadra, mentre altri hanno criticato il suo deficit di produzione di punti e l’incapacità di effettuare tiri liberi. Quando l’allenatore del Sixers Doug Rivers è stato interrogato sulle diverse prospettive di Simmons sulle prestazioni, ha fatto eco al messaggio che aveva trasmesso per tutta la stagione.

“Se non conosci il tesoro che hai ora, vergogna a tutti, perché è stato così meraviglioso con noi”, ha detto Rivers di Simmons. “Ci fa punti ogni sera. Quando Ben era in pista, eravamo così bravi … Sono sorpreso che le persone non vedano cosa sta facendo”.

Rivers aveva ragione quando ha detto che i Sixers erano molto bravi quando Simmons era a terra in Gara 1 perché Simmons era +18 nei 38 minuti che ha giocato. Il Sei come squadra è un -11 nei minuti che non ha giocato.

“Siamo praticamente bloccati con i punti che ha segnato”, ha detto Rivers. “E se Penn avesse 125? Stiamo impazzendo per Joel?” [Embiid] Non hai ottenuto il punteggio? Chi se ne frega chi ottiene il punteggio finché non otteniamo il punteggio … Quando Ben gioca, otteniamo il maggior numero di punti. ”

Rivers sta seguendo le orme delle riprese di Simmons e per tutta la stagione ha detto. Se è schietto riguardo ai suoi veri sentimenti riguardo alla situazione, avrà sicuramente una buona faccia da poker. A dicembre, poco prima dell’inizio della stagione, Rivers ha detto questo di Simmons:

“Non sono così preoccupato come molte persone sono per sparare a Ben. Sono preoccupato che sia un grande giocatore. Lo lascerò giocare. Gli darò la chiave. È libero di giocare. Se lo è. non faccio colpi, sto bene. Sto bene. Sto bene se arriva in linea 15 volte Ben è abbastanza intelligente da lasciarmi giocare e cercare di non andare per la sua strada e offuscare la sua testa come un pazzo Si tratta di vincere, è così che Ben dovrebbe concentrarsi l’uno sull’altro e su come vincere.

Successivamente, quando a Simmons è stato chiesto del calo della produzione di spartiti all’inizio della stagione, la posizione dei fiumi non è stata scontata. Quando gli è stato chiesto come si sentiva riguardo alla riluttanza di Simmons a girare alla fine di dicembre, Rivers ha risposto: “Riesco a notare di meno”. “Lasciatemi parlare di ciò che Ben non ha fatto. Voglio che Ben giochi con la migliore difesa, gestisca la nostra squadra e vinca le partite”.

Alcuni confermano nella produzione puntuale. Rivers è interessato a vincere e Simmons ha dimostrato di essere un giocatore positivo a questo punto della sua carriera. Simmons ha realizzato sei playoff in ciascuna delle quattro stagioni dal suo debutto in NBA ed è stato selezionato come all-star in tre diverse occasioni dagli allenatori della lega. Non è un giocatore perfetto, ma contribuisce alla grande vittoria del Philadelphia. Sorprendentemente, anche i giocatori di Simmons erano sulla sua schiena dopo Gara 1 contro Washington.

“Amo il gioco di Ben”, ha detto George Hill. “Non posso darti due trucchi su quello che puoi dire, quello che dici, quello che dicono gli altri, quello che dicono i media o quello che dicono gli altri all’esterno. Ha un lavoro qui, lo fa un ottimo lavoro.

“Ci sono notti in cui può ottenere molti punti e fa altre cose per influenzare il gioco per aiutarlo a vincere”, ha aggiunto Hill. “Ha ottenuto sei punti con 15 assist e 15 rimbalzi. Se qualcun altro lo fa, congratulati con lui per aver fatto una grande partita”.

I commenti di Rivers non significano certo che Simmons debba accontentarsi di una prestazione 0-6 dalla linea sbagliata perché ha bisogno di progredire in quella zona. Se non riesce a scendere dalla linea e tirare i colpi, gli avversari lo useranno con shock – barare mirato alla durata delle partite – e quelle situazioni in cui i Sixers non possono nasconderlo in panchina perché hanno bisogno della sua difesa e giocare a terra così tanto.

Quindi, anche se nessuno ha chiesto a Simmons di entrare in Steve Charcoal durante la notte, ha dovuto riunirlo dalla Fondazione. Durante la stagione, ha tirato fuori dal campo al 61%, quindi il suo gioco 1 0fer è un disordine e non una nuova regola. Al di fuori di ciò, più persone dovrebbero seguire il percorso dei fiumi e concentrarsi su tutte le cose positive che Simmons fa in tribunale, piuttosto che concentrarsi su alcune carenze.

READ  Il medico dell'Alabama è scomparso nell'incidente del condominio di Miami Miami
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il processo sinodale dovrebbe partire “dal basso verso l’alto”, così ha detto il Papa ai vescovi
Next Post L’infezione da Covid-19 si diffonde nell’aria, afferma il centro nel protocollo modificato; I casi attivi diminuiscono ulteriormente