Diverse agenzie di polizia disperdono folle di festaioli TikTok a Huntington Beach – Orange County Register

Un invito a una festa di compleanno diffuso sull’app di social media TikTok ha attirato centinaia di partecipanti a Huntington Beach sabato sera, spingendo un gran numero di agenti di polizia di Huntington Beach e delle agenzie circostanti alla cittadina balneare per disperdere la folla attiva.

Il portavoce del dipartimento di polizia di Huntington Beach, il tenente Brian Smith, ha detto che una folla di almeno 400 persone, soprannominata Il contraccolpo di Adrian, ha iniziato a radunarsi venerdì sera presto intorno a una torre di salvataggio a Huntington Beach. Quando i membri della folla hanno iniziato a far esplodere fuochi d’artificio vicino alle fosse del fuoco sulla spiaggia intorno alle 21 di venerdì, gli agenti hanno dichiarato un raduno illegale e la folla si è dispersa.

La polizia ha detto che sabato sera ha attirato una folla più numerosa, poiché almeno 1.000 persone si sono riunite di nuovo vicino alle torri di soccorso e alle fosse del fuoco intorno alle 19:00.

Allo stesso modo, gli ufficiali hanno disperso la folla non appena i partecipanti alla festa hanno iniziato a salire sulla torre di salvataggio e hanno fatto esplodere altri fuochi d’artificio. Gli ordini di distrazione furono emessi alle 19:13 vicino alla Rescue Tower 13.

Smith ha detto che la polizia di Huntington Beach ha chiamato le agenzie vicine per inviare più agenti per aiutare a monitorare le grandi folle che si dirigono verso il marciapiede e il centro della città.

READ  La modella Anne Vyalitsyna sostiene un reddito basso e ha bisogno di mantenere un bambino

Smith ha detto che gli agenti avevano arrestato almeno una persona sul marciapiede e non è stato immediatamente in grado di fornire ulteriori informazioni sull’incidente.

Jeff Lopez, capo dei vigili del fuoco di Huntington Beach, ha detto che i vigili del fuoco erano stati chiamati nell’area per almeno diverse chiamate mediche e non ha avuto immediatamente i dettagli dell’entità delle ferite.

Sabato la polizia di Huntington Beach ha notato sull’account Twitter del dipartimento che, “Come per tutti i grandi raduni a Huntington Beach, abbiamo preso provvedimenti per prepararci a un possibile aumento del numero di visitatori questo fine settimana a causa di un raduno promosso che ha raccolto grande attenzione sui social media … “

L’amministrazione ha avvertito i visitatori che non dovrebbero esserci né abuso di alcol o droghe sulla spiaggia né fuochi d’artificio e ha indicato che sta “adottando misure importanti per prepararsi al potenziale afflusso di visitatori, anche lavorando a stretto contatto con i nostri partner regionali nell’area di Sicurezza pubblica A tal fine, “HBPD applicherà anche rigorosamente tutte le leggi e le ordinanze in vigore durante il fine settimana”.

La festa è iniziata con un video ora cancellato pubblicato su TikTok dall’utente adrian.lopez517, che ha invitato le persone alla sua festa di compleanno in un pozzo del fuoco sulla spiaggia alle 19:30 del 22 maggio. Il post invitava le persone a “BYOE” o “Porta tutto da solo”. Da allora, l’hashtag “AdriansKickBack” ha raccolto 182,6 milioni di visualizzazioni sull’app.

L’invito ha attirato persone da tutta la California e da altri stati a partecipare alla cerimonia. Un gruppo ha detto ai giornalisti televisivi che avevano viaggiato da Stockton. Un utente su TikTok ha detto di essere volato da Detroit per partecipare alla festa.

Le riprese scattate dalla spiaggia hanno mostrato folle che ballavano al ritmo della musica, riprendevano videoclip e facevano esplodere fuochi d’artificio, ridendo e urlando. C’erano anche filmati di agenti che ordinano ai presenti di lasciare la spiaggia.

READ  Margot Robbie e James Gunn sono grandi fan di "Love Island"

Le riprese successive hanno mostrato uomini con elmetti antisommossa armati di manganelli che spingevano qualcuno a terra e ammanettavano quella persona.

Altri filmati hanno mostrato più agenti che indossavano elmetti antisommossa e armati di armi da fuoco meno letali mentre formavano linee verso la folla che si era radunata nel centro della città. Riprese video sui social media hanno mostrato agenti che in alcuni casi sparavano con armi meno letali. Un video di notizie dal sito mostrava un’auto della polizia con i vetri in frantumi e non si sapeva immediatamente come si fosse schiantato.

Jennifer Carey, una portavoce della polizia di Huntington Beach, ha detto che la polizia ha chiuso la Pacific Coast Highway da Beach Boulevard a Golden West Street.

Fino alle 23, gli ufficiali sono rimasti nella zona per evacuare i raduni.

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Abbiamo rintracciato 5 misteriose esplosioni radio veloci nelle braccia di galassie a spirale lontane
Next Post Un anno in cui tutte le strade portano a Roma