Discorso di Powell, fiducia dei consumatori, Nord Stream Lakes

© Reuters.

Di Jeffrey Smith

Investing.com – I mercati obbligazionari sono più tranquilli, in attesa di vedere se possono spaventare il presidente della Federal Reserve Jerome Powell e portarlo a una politica monetaria più favorevole. Anche la sterlina è diventata più stabile, dopo una dichiarazione non del tutto convincente della Bank of England che ha promesso di mantenere bassa l’inflazione. Il governo degli Stati Uniti sta andando in tribunale contro JetBlue e American Airlines, mentre Twitter ed Elon Musk continuano a sporgere denuncia nella propria aula. Fughe sospette dai gasdotti sottomarini hanno suscitato accuse di sabotaggio russo e l’American Petroleum Institute ha pubblicato dati di inventario settimanali. Ecco cosa devi sapere sui mercati finanziari martedì 27 settembre.

1. Bond rimbalza prima del discorso di Powell

I mercati obbligazionari globali hanno riacquistato i nervi saldi durante la notte dopo le vendite di panico di lunedì, ma sono in profondo nervosismo prima del discorso del presidente della Federal Reserve, che terrà una conferenza sugli asset digitali alle 07:30 ET (11:30 GMT).

I suoi commenti saranno analizzati per qualsiasi indicazione che il crollo dei mercati obbligazionari dalla riunione della Federal Reserve della scorsa settimana abbia portato a un cambio di opinione sul ritmo e sull’entità degli aumenti dei tassi di interesse, dato che l’apprezzamento del tasso di cambio e i rendimenti obbligazionari più elevati stanno già stringendo il posizione finanziaria. Condizioni per le società statunitensi in gran parte.

Sono previsti anche discorsi da parte del presidente della Fed di St. Louis, Charles Evans di Chicago e Mary Daly di San Francisco. Nel calendario dei dati, il Conference Board rilascerà la sua rilevazione mensile, mentre ci sono anche i dati in scadenza.

READ  Truppe russe a soli 20 km dall'Ucraina, ospedali da campo

2. La sterlina è stabile ma il danno politico potrebbe già essere fatto

L’indice si è stabilizzato e si è ritirato dopo il disastro di lunedì che ha costretto la Banca d’Inghilterra a impegnarsi a non lasciare che l’inflazione sfuggesse al controllo.

Questa è diventata una sfida ancora più difficile dopo le enormi dotazioni finanziarie del nuovo governo, in modo schiacciante per i lavoratori ad alto reddito. Un sondaggio condotto dopo che il “mini-budget” pubblicato venerdì ha dato al partito laburista di opposizione un vantaggio record di 17 punti, suggerendo che il nuovo primo ministro Liz Truss e il capo del Tesoro Kwasi Quarting potrebbero aver giudicato male le loro priorità.

La volatilità evidenzierà più nettamente del solito il discorso del capo economista della BoE alle 09:35 ET.

3. Le scorte sono pronte ad aprire con un rinculo modesto; Lavoro nominato in aula

I mercati azionari statunitensi dovrebbero aprire al rialzo, invertendo la maggior parte delle perdite di lunedì, ma in uno schema attendista per la successiva apparizione di Powell.

Alle 06:20 EST, era in rialzo di 223 punti, o dello 0,8%, mentre era in rialzo dell’1,0% ed era in rialzo dell’1,2%. Lunedì, tutti e tre gli indici monetari di riferimento hanno perso tra lo 0,6% e l’1,1% e il Dow è scivolato nella definizione tecnica di mercato ribassista.

Le azioni sono sostenute da un tono migliore delle obbligazioni, con il rendimento del benchmark in calo di quasi 6 punti base, rispettivamente al 4,25% e al 3,83%. Questa è ancora un’inversione della curva dei rendimenti che di solito indica a Recessione Prima.

READ  Illustrato: La tempesta perfetta che ha portato all'"emergenza alimentare" nazionale in Sri Lanka.

Probabilmente i titoli in questione in seguito includono JetBlue (NASDAQ:) e American Airlines (NASDAQ:), la cui alleanza è sotto esame in tribunale in seguito dalla causa antitrust del governo federale. C’è anche una causa in corso tra Twitter (NYSE:) ed Elon Musk. Anche gli ADR di Volkswagen (OTC:) sono ancora al centro delle notizie secondo cui porrà il prezzo IPO di Porsche alla fine della sua gamma di bookbuilding.

4. Le perdite di Nord Stream suscitano più accuse russe di trucchi sporchi

I prezzi in Europa sono aumentati di nuovo dopo che i gasdotti dell’operatore Nord Stream, che vanno dalla Russia sotto il Mar Baltico alla Germania, hanno trovato nientemeno che i loro fili separati entro una mezza dozzina di miglia l’uno dall’altro.

L’operatore dell’oleodotto Nord Stream ha affermato che il danno è “senza precedenti” e ha aggiunto che “ora è impossibile stimare il periodo di tempo per il ripristino delle operazioni”. Gli analisti occidentali hanno immediatamente sospettato che la Russia stesse facendo il danno, facendo sembrare molto scarse le possibilità che qualsiasi gas russo raggiungesse l’Europa attraverso il gasdotto quest’inverno.

Gli sviluppi hanno sollevato sospetti di sabotaggio a seguito di precedenti incidenti in cui la Russia ha accusato guasti meccanici per aver interrotto le sue spedizioni di gas in Germania.

5. Un po’ d’olio. API dell’inventario degli occhi

I prezzi del greggio sono leggermente rimbalzati dai minimi dopo la notizia del Nord Stream, che ha riacceso i timori che la Russia possa ricorrere a misure estreme per massimizzare la pressione economica sull’Europa prima del prossimo inverno.

Alle 06:30 ET, i futures sono aumentati dell’1,9% a $ 78,14 al barile, mentre sono scesi dell’1,9% a $ 84,44 al barile.

READ  Biden chiede alle compagnie petrolifere di spiegare la carenza di benzina mentre i prezzi aumentano

Successivamente, gli occhi del mercato si rivolgeranno al rapporto settimanale dell’American Petroleum Institute alle 16:30 ET, con gli analisti che prevedono un altro modesto aumento delle scorte di greggio, che sarebbe il quinto aumento settimanale consecutivo se confermato.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Il vicepresidente della Banca centrale europea è fiducioso che la vittoria di Meloni non cambierà la politica economica italiana – EURACTIV.com
Next Post L’ultima impresa commerciale di Nick Saban è la concessionaria Ferrari di Nashville