Dibattito sulla Champions League: il Bayern Monaco o il PSG vinceranno i quarti di finale del Marquee?

La partita più importante per i quarti di finale di UEFA Champions League è una rassegna della finale dello scorso anno tra Bayern Monaco e Paris Saint-Germain. Da allora ci sono stati molti cambiamenti da entrambe le parti e analizziamo le argomentazioni sul motivo per cui ciascuna squadra potrebbe dominare la partita di mercoledì. L’insegnante di calcio della CBS Sports Mike Goodman e il calciatore Jonathan Johnson hanno avanzato argomenti su quale squadra sia in cima a questa partita emozionante. Come sempre, puoi prendere tutto il calcio della UEFA Champions League Paramount +.

Il caso del Bayern Monaco

L’argomento principale del Bayern Monaco sul perché possono manipolare la perenne base di potere francese del PSG riguarda meno ciò che sta accadendo in Germania e ciò che sta accadendo in Francia. Il Bayern non è bravo come la scorsa stagione. In attacco, la loro abilità di gol in Bundesliga è stata costante a 2,94 a partita la scorsa stagione, rispetto ai 2,93 di questa stagione, ma gli obiettivi attesi della squadra sono effettivamente scesi da 2,66 a 2,27 a partita, indicando che la squadra fa affidamento su di meglio la forma finale e la reale qualità delle possibilità che creano sta diminuendo un po ‘. L’attaccante Robert Lewandowski è particolarmente degno di nota per essere entrato in questo tuffo senza.

Sul piano difensivo la storia è più o meno la stessa, anche se un po ‘peggiore. Il Bayern ha concesso 1,30 gol in questa stagione, rispetto a 0,94 della scorsa stagione, ma tale aumento è arrivato solo con un modesto miglioramento rispetto agli obiettivi previsti di 1,15-1,19. Ancora una volta, niente di tutto questo è male, è un po ‘peggio della stagione Asura del Bayer dello scorso anno. Tuttavia, ciò che è importante per questa partita è che essere leggermente peggio dell’anno scorso dovrebbe essere sufficiente per prendersi cura di una squadra del PSG che sta combattendo per negligenza (almeno per gli standard del PSG).

READ  I Mets stanno affrontando un terzo rinvio in cinque giorni mentre il finale di serie contro Bliss piove

Ogni volta che due super club sono in piazza in un dato momento, si è tentati di vedere la loro partita come una partita. Ma questa stagione non è così tra questi due. Al contrario, il Bayern Monaco è favorito e il PSG è in ritardo. Con otto squadre rimaste nel torneo, la seconda opzione per vincere il tutto a +350 è il Bayern, mentre la quinta preferita delle restanti otto squadre a +800 è il PSG (tutte le probabilità tramite il libretto di William Hill). Questo non vuol dire che il PSG non possa turbare, ma il Bayern è una grande squadra e lo stato del gioco è aspettarsi progressi. Il fatto che il Bayern sia più debole rispetto allo scorso anno può essere importante in questa partita alla fine, ma non basta che siano vulnerabili al PSG, a meno che non giochino male e forniscano poco aiuto lungo la strada ai francesi. . – Mike Goodman

Vuoi catturare di più del gioco mondiale? Ascolta di seguito e segui Che goal! Un podcast quotidiano di calcio della CBS Ti portiamo oltre il campo e in giro per il mondo per commenti, anteprime, riutilizzi e altro ancora.

PSG

Marco Verratti, Muro Icardi, Leandro Parades, Alessandro Florence e Levine Kurzawa si sono scontrati mercoledì nei quarti di finale di Champions League contro il PSG Germania all’Allianz. Verratti e Florence sono stati isolati dopo essere risultati positivi al COVID-19 in seguito al dovere internazionale, e Pardes è stato squalificato nella gara di apertura, mentre Icardi e Kurzawa sono stati esclusi per infortuni. Nell’ottava sconfitta stagionale in Champions League, la capolista della Lega 1 Lilly OSC ha perso 1-0 contro il PSG nel fine settimana e gli uomini di Mauricio Pochettino sono ora tre punti dietro nel titolo con sette punti rimasti.

READ  Riepilogo live delle finali del giorno 4

L’infortunato Robert Lewandowski non ha attualmente il miglior attaccante ai Mondiali del Bayern Monaco, ma Verratti è alla pari con il PSG, se non un colpo, l’Assouri Maestro è il parco più importante tra le leggende francesi. Mettendo insieme tutto ciò che manca, non c’è dubbio che gli spettatori sono i perdenti qui contro i campioni difensivi. Tuttavia, questa è una delle tante cose che il PSG sta attraversando a loro favore nel Medioevo.

Con la nazionale brasiliana che manca entrambe le gambe al 16 ° turno contro l’ex super club del Barcellona, ​​c’è ancora fiducia nel ritorno di Neymar ai Les Parisians, con il collega superstar Kylian Mbabane che arriva sul piatto e consegna in sua assenza. Poiché i campioni LQ1 sono sempre i migliori o contro un concorrente europeo in qualsiasi circostanza, è facile vedere che sono i migliori prodotti perché sono a corto di personale e costretti ad adattarsi ad almeno una grande indisponibilità.

Verratti e Parades sfidano il PSG a colmare il vuoto creativo a centrocampo con Pochettino ei suoi giocatori, ma prevedere Hansie Flick e il Bayern ospitante rendono il loro approccio ancora più difficile perché i francesi sono generalmente piccoli maestri italiani. I tedeschi hanno ora la responsabilità di dominare i loro avversari francesi in declino, mentre è meno probabile che il pubblico perda una posizione di partenza difficile, mancando figure così importanti e numerosi membri del cast di supporto. Come il PSG ha dimostrato in passato, apprezzano il tag lagging perché possono essere indossati localmente da grandi esplosioni COVID-19, che è l’unica volta che è stato giustificato negli ultimi anni.

Grazie a Les Parisians rimangono giocatori chiave come Neymar, Mbabane, Keeler Navas, Marginhos, Angel de Maria, Bresnel Kimbebe e Moise Keane, e le wild card come Julian Draxler, Rabinha e Pablo Serbia sono in polemica per il loro coinvolgimento. Con la selezione di questo gruppo di giocatori e la disponibilità di personalità della squadra come Abdu Diallo, Idrissa Qui, Danilo Pereira e Ander Herrera, Pochettino potrebbe andare con un XI di apertura ragionevolmente esperto, anche se con meno creatività. Il PSG offre il potenziale per danneggiare il Bayern se le cinque migliori opzioni di attacco di Pochettino sono Neymar, Mbabane, Di Maria e Keane possono fare le aperture giuste nell’arena dell’Alleanza questo mercoledì.

READ  Movimento per porre fine alla pubblicità cittadina sul controverso quotidiano italo-canadese

Forse la cosa più importante per la squadra della capitale francese e, soprattutto, per Bayer, non ci sarà nessun vincitore di notte, che sarà il primo passo verso il successo del PSG, in quanto non dovrà tornare al Parc des Princess con una vittoria. Un sorteggio sarà a favore dei secondi classificati della scorsa estate e determinerà quanto vicino è stato l’incontro di Lisbona, hanno il potenziale per arrivare a una tale conclusione, e poi sanno che una vittoria in casa vedrà qualcuno in semifinale del Manchester City. o un Portogallo. Guardando quanto fosse soddisfatto il PSG al ritorno contro il Barca dopo aver battuto gli uomini di Ronald Comane per 4-1 al Camp Nou nella gara di apertura, il pareggio in due partite manterrà gli uomini di Pochettino acuti e quindi molto pericolosi. -Jonathan Johnson

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il cranio della vincitrice dello Sri Lanka è stato ferito dopo che la signora Scientist le ha strappato la corona a causa di una causa di divorzio
Next Post La presidente dell’Unione europea Ursula von der Leyen ha preso tuo padre dopo che era rimasta senza un posto durante la sua visita in Turchia