Deltacron, una nuova razza che unisce Delta e Omicron, trovata a Cipro

“Esiste attualmente una coinfezione tra Omicron e Delta”, ha affermato un professore dell’Università di Cipro.

Un ceppo di Covid-19 che combina Delta e Omicron è stato trovato a Cipro, secondo Leondios Kostrikis, professore di scienze biologiche all’Università di Cipro e capo del Laboratorio di biotecnologia e virologia molecolare.

“Attualmente c’è una coinfezione tra Omicron e Delta e abbiamo scoperto che questo ceppo è una miscela di entrambi”, ha detto Kostrikis in un’intervista con Sigma TV venerdì. Ha detto che la scoperta è stata soprannominata “deltakron” a causa dell’identificazione di firme genetiche simili a omicron all’interno dei genomi delta.

Kostrikis e il suo team hanno identificato 25 di questi casi e l’analisi statistica mostra che la frequenza relativa di coinfezione è maggiore tra i pazienti ricoverati in ospedale con Covid-19 rispetto ai pazienti extraospedalieri. Le sequenze di 25 casi di deltachron sono state inviate a GISAID, il database internazionale che tiene traccia dei cambiamenti del virus, il 7 gennaio.

“Vedremo in futuro se questo ceppo è più patogeno, più contagioso o se prevarrà” su Delta e Omicron, ha affermato. Ma la sua opinione personale è che questa varietà sarà sostituita anche da una variante di omcron altamente contagiosa.

READ  I talebani potrebbero presentare un piano di pace scritto in Afghanistan il mese prossimo: Reuters | Notizie talebane
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Come l’Indiana Basketball ha battuto il Minnesota con una difesa e un tiro tempestivi
Next Post Come preordinare il controller rosa/blu per PS5