Decine di partecipanti a festival musicali risultano positivi al coronavirus

  • I funzionari sanitari hanno monitorato un totale di 158 casi di coronavirus in due festival musicali a luglio.
  • Anche all’aperto, l’affollamento ravvicinato dei partecipanti porta a un’elevata esposizione agli aerosol.
  • New York City richiederà la prova della vaccinazione ai concerti a partire dal 13 settembre.

I funzionari sanitari stanno indagando sui recenti focolai di COVID-19 relativi a due festival musicali all’aperto mentre la variante delta continua a diffondersi negli Stati Uniti.

I funzionari hanno monitorato 96 casi per il Faster Horses Festival a Brooklyn, Michigan, dal 16 al 18 luglio, e 62 casi per il Pendleton Whisky Music Fest a Pendleton, Oregon, il 10 luglio, nessuno dei quali ha richiesto la vaccinazione dei partecipanti. Ho citato Rolling Stone.

Umatilla County, Oregon, il direttore della sanità pubblica Joe Fiumara ha dichiarato a Rolling Stone che la traccia dei contatti ha confermato che gran parte della trasmissione è avvenuta in un’area in cui i fan erano molto vicini l’uno all’altro.

il Il CDC ha aggiornato le sue linee guida il 27 luglio, raccomanda che le persone che sono state completamente vaccinate indossino maschere in spazi pubblici chiusi in aree ad alta o alta trasmissione di malattie.

“Se sei fuori e sei affollato da qualcuno, ti avvicinerai molto a un ambiente interno, dove hai una maggiore esposizione agli aerosol rispetto a qualcuno che è a un piede, o anche a pochi centimetri da te”, aerosol lo scienziato Alex Hoffman ha detto a Rolling Stone.

Altri festival musicali optano per approcci più rigorosi. Gli organizzatori del festival Sea Hear Now del New Jersey, in programma per portare Pearl Jam, Smashing Pumpkins, Patti Smith e Billy Idol ad Asbury Park il 18 e 19 settembre, richiederanno ai partecipanti di essere completamente vaccinati contro il COVID-19 o la produzione di immagini negative. risultato della prova, Secondo NJ.com.

READ  Il governatore dell'Oregon ha detto che chiuderà i pasti al coperto il prossimo venerdì in alcune contee se i ricoveri COVID continueranno ad aumentare

A partire dal 13 settembre, i partecipanti al concerto di New York City dovranno fornire una prova della vaccinazione utilizzando la nuova app della città, l’app Excelsior dello stato o una carta cartacea, Lo riporta il New York Times.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Prima a Lapuy, poi di nuovo in Italia | Gli sport
Next Post Siddharth Malhotra e Kiara Advani sembrano perfetti insieme durante le promozioni di Shershaah