Danny e Baez combattono la transfobia del NYPD per l’omicidio

L’episodio di questa settimana di Sangue bluGuardian Angels, gestisci il caso di omicidio di Danny e Baez. I due hanno indagato sull’omicidio della donna transgender, Kayla, che è stata trovata morta in un bidone della spazzatura. Sebbene il caso non abbia dato agli investigatori il tempo di discutere i loro sentimenti personali l’uno per l’altro, si erano già evoluti per comprendere meglio la comunità transgender e la transfobia del dipartimento di polizia di New York.

Durante le indagini, i detective Danny Reagan (Donnie Wahlberg) e Maria Baez (Marisa Ramirez) hanno lavorato a stretto contatto con Ansley Roberts (guest star Ivory Aquino), che ha spinto Kayla ad andare a una fugace serata in un bar. Durante la notte, Kayla ha incontrato un uomo che non era trans. Anslie si sentiva così in colpa per questo, quindi ha lavorato sodo per aiutarli, anche se pensava che trovare l’assassino di Kayla non sarebbe successo. Mi sono scontrato anche con Bayes, che stava lavorando duramente per capire meglio la situazione.

(Immagine: CBS)

Più tardi, scoprono che un’altra donna trans, Mary Adams, è stata uccisa pochi mesi prima nello stesso modo in cui è stata uccisa Kayla. Danny non è riuscito a trovare alcuna informazione su di lei fino a quando Ansley non ha suggerito di cercare informazioni utilizzando il nome di Mary alla nascita. Lo fece e scoprì che il caso di Mary non era mai stato risolto. Il detective Pete Castellano (guest star Peter O’Hara) era l’investigatore nel caso, quindi Danny e Baez hanno avuto una conversazione con lui, solo per scoprire che Castellano odiava i transgender e usava la calunnia per descrivere la vittima. Castellano non era interessato a indagare seriamente sul caso, quindi Danny gli gridò contro. L’investigatore non ha prestato attenzione e Danny ha gettato il fascicolo.

READ  Eric Clapton preme sulla protesta per la vaccinazione COVID-19 con la nuova canzone "This Has Has Fotta Stop"

Quando un’altra notte apparve al bar, Danny e Baez chiesero ad Ansley di tirare fuori il sospetto. All’inizio era comprensibilmente preoccupata per l’idea, ma ha accettato di aiutare. Una volta al bar, Ansley ha subito catturato l’attenzione dell’assassino. Quando l’uomo l’ha attaccata, ha chiamato Ansley uno “strano” e ha cercato di ucciderla. Danny e altri agenti sono saltati per fermare l’assassino e arrestarlo. Bayes ha aiutato Anslie che piangeva tra le sue braccia.

“Guardian Angels” è stato un altro episodio che non ha spinto in avanti il ​​rapporto personale tra Danny e Baez. In Per chi suona la campana, i due decidono di lasciare la loro relazione in una fase “critica”. Da allora, non ci sono stati accenni di qualcosa di romantico in corso, ma la scorsa settimana sia “The Common Good” che “Guardian Angels” hanno mostrato quanto bene lavorino insieme sui casi di omicidio. successivo Sangue blu “Happy Endings” andrà in onda venerdì 16 aprile alle 22:00 ET su CBS.

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La NASA rivela che il programma Artemis farà atterrare la prima persona di colore sulla luna
Next Post I senatori statunitensi criticano Apple per non aver testimoniato su preoccupazioni in materia di antitrust, Telecom News, IT Telecom