“COVID può finire ma…”, il capo dell’OMS sostiene due condizioni per sconfiggere l’epidemia

Il capo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha sottolineato che il Covid può sicuramente essere sconfitto, ma che tutti i governi e i produttori del mondo devono garantire due cose. In primo luogo, aumentare le forniture di vaccini ai paesi a rischio con bassa copertura. E in secondo luogo, garantire le risorse necessarie per ottenere pugni nella pistola.

Il Direttore Generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha osservato che non saremo al sicuro da nessuna parte finché non saremo al sicuro ovunque.

Notando che l’uguaglianza nei vaccini è una delle sue più grandi decisioni dell’anno, il capo dell’OMS ha dichiarato nel suo ultimo discorso per il 2021: “Sebbene nessun Paese sia fuori pericolo dalla pandemia, abbiamo molti nuovi strumenti per prevenire e curare il COVID- 19. La disuguaglianza persiste, il rischio che questo virus si sviluppi in modi che non possiamo prevenire o prevedere. Se mettiamo fine alla disuguaglianza, poniamo fine all’epidemia”.

Quando entriamo nel terzo anno della pandemia di COVID-19, sono fiducioso che questo sarà l’anno in cui lo finiremo, ma solo se lo faremo insieme, ha detto.

“Abbiamo bisogno che tutti i paesi lavorino insieme per raggiungere l’obiettivo globale di vaccinare il 70% delle persone in tutti i paesi entro la metà del 2022”, ha aggiunto.

READ  Migliaia di americani se ne sono andati per "capriccio degli estremisti islamici": Trump intensifica il suo attacco a Biden | notizie dal mondo

Dall’inizio del 2022, Tedros ha notato l’importanza della condivisione di vaccini e risorse. Ha ribadito che i leader mondiali devono unirsi per porre fine all’uguaglianza nei vaccini poiché molti paesi non hanno ancora vaccinato un ampio segmento della loro popolazione a causa della carenza di vaccini. Nel frattempo, molti paesi ricchi hanno già dispensato le loro dosi di richiamo.

Fino alla scorsa settimana, parlando dell’importanza dell’uguaglianza nei vaccini, Tedros ha affermato che se non condividiamo i vaccini in modo equo, le nuove varianti del virus continueranno a distruggerci.

(con il contributo delle agenzie)

partecipazione a Newsletter di menta

* Inserisci un’e-mail disponibile

* Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter.

Non perderti nessuna storia! Rimani connesso e informato con Mint. Scarica subito la nostra app!!

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post I fan del college football reagiscono all’ultimo spettacolo di mezz’ora di Katy Perry “When I Am Con”
Next Post Halo Infinite riceverà presto l’hotfix per il problema del matchmaking della modalità multigiocatore Big Team Battle