Controlli sugli influencer: la Guardia di Finanza recupera 11 milioni di euro – Focus su Gianluca Vacchi e Luis Sal

Controlli sugli influencer: la Guardia di Finanza recupera 11 milioni di euro – Focus su Gianluca Vacchi e Luis Sal

Le Fiamme Gialle conducono accertamenti su influencer bolognesi e digital creator

La Guardia di Finanza ha avviato controlli su noti influencer bolognesi e digital creator, seguiti da milioni di follower sui social media. L’obiettivo dei controlli è quello di verificare la correttezza fiscale dei proventi ottenuti attraverso i post sui social e le collaborazioni con le aziende.

In particolare, si è scoperchiata una discrepanza tra i redditi percepiti e quelli dichiarati da due influencer, risultati sconosciuti al Fisco. La Finanza ha chiesto cifre intorno ai 7 e ai 2 milioni di euro a personaggi come Gianluca Vacchi e Luis Sal.

Luis Sal, in risposta alle accuse di evasione fiscale, ha dichiarato di non essere un evasore e di pagare regolarmente le tasse. L’accertamento della Guardia di Finanza ha coinvolto diversi influencer bolognesi, tra cui Luis Sal, il quale ha commentato la situazione su Instagram difendendosi dalle accuse.

Restate aggiornati su Buzznews per ulteriori dettagli su questa vicenda e sulle eventuali sviluppi riguardanti gli influencer coinvolti nell’accertamento della Guardia di Finanza.

READ  Meloni: Gli accordi con lEgitto non cambiano la posizione su Regeni - Buzznews - Agenzia ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *