Come la scrittrice Meg Gardiner ha collaborato con il regista Michael Mann in “Heat 2” – Orange County Register

Quando alla scrittrice Meg Gardiner è stata offerta l’opportunità di collaborare con il regista Michele Mann In un romanzo successivo al suo film del 1995 Heat, la scrittrice di thriller polizieschi best-seller ha detto che non aveva bisogno di molto tempo per prendere una decisione.

“Voglio dire, Michael è un’icona per me”, ha detto recentemente Gardiner al telefono dalla sua casa di Austin. “Ho amato il suo lavoro da sempre, e non c’è niente come il film d’azione di Michael Mann: Collateral”, Manhunter, “Miami Vice”. So che è una leggenda.

“Quando hai la possibilità di lavorare con qualcuno che ammiri da molto tempo, fai un respiro profondo e ti rendi conto che sarà un’enorme responsabilità”, dice. “L’abbiamo fatto davvero e l’abbiamo fatto bene. Abbiamo consegnato un libro che eguaglia o supera il tipo di dramma e azione che si ottiene da un film di Michael Mann”.

Poi c’era questo.

“Mentre stavo respirando questo, mi sono anche detto che ho sempre voluto scrivere un romanzo stealth”, dice Gardiner. “E quando avrò maggiori possibilità di scrivere un sequel del più grande film sulla rapina di sempre?”

READ  Peyton Seva firma con gli Sky Sport Breakers della NBL

Parliamo un attimo di questo film. È la storia del maestro ladro Neil McCauley, interpretato da Robert De Niro, e dell’implacabile detective della polizia di Los Angeles Vincent Hannah, interpretato da Al Pacino, che entrambi hanno lavorato sullo schermo qui per la prima volta nella loro carriera.

L’equipaggio di DeNiro, che include Val Kilmer nei panni di Chris Sherless, ha meticolosamente pianificato una rapina in banca nel centro di Los Angeles, che va secondo i piani, quindi, ovviamente, ciò non accade. Poliziotti e rapinatori si esplodono a vicenda e infliggono ferite da entrambe le parti.

La batteria 2 inizia lo stesso giorno in cui finisce il film. Il libro, che Mann intende adattare allo schermo, arriva martedì 9 agosto, lo stesso giorno in cui viene rilasciato il disco 4K Ultra HD del film.

Sempre in quel giorno, l’Alamo Drafthouse Cinema del centro di Los Angeles ospiterà una proiezione di un giorno di “Heat”, a pochi isolati da dove sono state girate le rapine in banca e le sparatorie in strada.

Collaboratori al crimine

Per Gardiner, “Heat 2” è la prima volta che collabora con un altro scrittore a un libro. L’offerta per lei è arrivata dal suo agente letterario Shane Salerno, che rappresenta anche Mann, dice.

“Michael voleva scrivere la seconda parte di Heat da molto tempo e voleva scriverla come un romanzo”, dice. “Michael è uno scrittore straordinariamente brillante a pieno titolo, anche se tutto il suo lavoro è stato nel cinema e in televisione.

“Così è passato a una disciplina diversa e voleva lavorare con qualcuno che aveva già scritto romanzi gialli e che aveva scritto thriller”.

Mann ha letto il thriller del 2017 di Gardiner “Unsub”, il primo di tre film finora in una serie sull’editore dell’FBI Caitlin Hendricks, e la sua convocazione per quelle che si sono rivelate diverse ore al telefono.

“Aveva l’idea del libro”, dice di Mann, che attualmente sta lavorando in Italia su “Ferrari”, un film biografico sul creatore di auto sportive italiane Adam Driver e Penelope Cruz. “Voleva parlarmi di come potevo vedere la vita con lui sulla pagina. E volevo capire le sue ambizioni nel romanzo e come possiamo lavorare insieme per raggiungerle”.

READ  Uno studio conferma che il Real Madrid rimane il marchio più prezioso nel calcio

Hanno iniziato a operare nel luglio 2020, poiché la pandemia era limitata a telefonate, e-mail, note e bozze inviate avanti e indietro su Internet.

“Sapeva che voleva scriverlo come introduzione e sequel”, dice Gardiner. “A causa di Heat, il film è ambientato in un periodo di tempo molto ristretto nella vita dei personaggi, un periodo di settimane. E voleva raccontare la storia anni indietro e anni avanti”.

È stato inaugurato a Los Angeles nel 1995 subito dopo la rapina e la sparatoria del film, ma è rapidamente tornato al 1988 e a Chicago dove De Niro, Kilmer e il resto della troupe pianificano una precedente rapina in banca e Pacino è un detective della polizia di Chicago La. Dopo che sono stati trasferiti a Los Angeles.

Da lì il romanzo salta avanti e indietro con lunghi tratti del Paraguay in Sud America a metà degli anni ’90, il confine dell’Arizona tra gli Stati Uniti e il Messico nel 1988, prima di trasferirsi infine a Los Angeles e in Indonesia nel 2000.

raccogliere i suoni

Gardiner dice di aver lavorato duramente per catturare i personaggi e le voci dei personaggi che sono apparsi in “Heat”, così come per abbinarli bene ai nuovi personaggi introdotti in “Heat 2”.

“Mi ci sono voluti guardare Hit un paio di volte, cosa che adoro e non ha mai molta importanza”, dice. È sempre una gioia e ho letto la sceneggiatura di “Heat”, così ho potuto vedere il dialogo crudo, il modo crudo in cui Michael ha descritto queste persone sulla pagina.

“Poi ho dovuto accoltellarlo”, dice Gardiner. “Ho parlato molto con Michael per cercare di assicurarmi di aver capito i personaggi principali che aveva già in mente e abbiamo lavorato insieme per crearne di nuovi”.

A luglio 2021, siamo stati finalmente in grado di incontrarci faccia a faccia a Los Angeles per lavorare insieme nella stessa stanza, dice; Da lì, il lavoro scorreva più rapidamente.

“È stato davvero fantastico non dover aspettare un appuntamento per una telefonata, ma avere una discussione, riscrivere, sollevare idee inquietanti e trovare idee migliori”, afferma Gardiner. Amplificare l’azione e fornire ai personaggi ragioni emotive più profonde e significative per ciò che fanno o non fanno.

READ  Prima guida: Ferrari 296 GTB del 2023

“E ‘stato proficuamente intenso.”

imparare lezioni

Alla fine della scrittura, Gardiner sentiva che lei e Mann avevano imparato qualcosa l’uno dall’altro.

“Ho imparato moltissimo da lui sulla struttura, il ritmo e esattamente quanto siamo grandi e fantasiosi quando scriviamo sequenze d’azione o immaginiamo il dramma delle vite di questi personaggi”, dice.

“E non ha mai scritto un romanzo”, dice Gardiner. Non aveva esperienza nel raccontare una storia in 120mila parole sulla pagina scritta. Gli scenari possono essere molto densi e ricchi, ma il loro conteggio delle parole non è nemmeno vicino a quello.

“Quindi stava osservando come il romanziere vede il modo in cui va la storia. Come si usa un monologo interiore o un punto di vista, o quando tagliare e saltare in un’altra scena o intervallo di tempo. Inutile dire che è uno studio molto veloce. “

Mann ha detto che prevede di adattare “Heat 2” per lo schermo, probabilmente con un cast completamente nuovo a causa delle esigenze di narrazione del nuovo libro.

I seguenti libri di Gardiner includono un nuovo volume della serie “Unsub”. Il più recente, “The Dark Corners of the Night”, è stato scelto da Amazon per un possibile film o programma TV.

La scrittrice, le cui altre serie presentano eroi come l’avvocato Evan Delaney e lo psichiatra forense Joe Pickett, afferma di essersi allontanata da “Heat 2” ed è appassionata di cattivi e supereroi nel mondo degli uomini.

“Amo tutti i personaggi”, dice di Neil McCauley, un ladro con un codice morale, e Vincent Hannah, il poliziotto che infrangerà la legge alla ricerca della giustizia. «Tranne il cattivo. C’è un cattivo, cattivo, cattivo ragazzo nella storia, ma sono solidale con quanto cattivo sia diventato.

“Voglio dire gli altri ragazzi, stiamo parlando di grandi criminali qui che adoro assolutamente”, dice Gardiner. “Stai dando loro obiettivi che potrebbero essere illegali. Stai dimostrando che sono fuorilegge e che saranno dei professionisti.

“Sono creativi e intelligenti e talvolta affrontano persone che a volte sono peggio di loro stesse, che le tradiscono e cercano di danneggiare loro e la vita della loro famiglia”, dice. “In confronto, sembrano relativamente essere dalla parte delle persone che vogliamo conquistare”.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Un asteroide vicino alla Terra ha una superficie simile a una fossa di plastica
Next Post L’Argentina sta vivendo un’ondata di immigrazione?