Come evitare laumento di peso in inverno: 8 consigli facili per tutti – Buzznews

L’inverno è una stagione di letargo e rallentamento delle attività. Questo periodo dell’anno può influire anche sull’umore delle persone, con le sindromi dell’umore stagionali che spesso portano a un aumento dell’appetito. Tuttavia, un recente studio ha rivelato che gli adulti occidentali mettono su in media almeno mezzo chilo durante l’inverno.

Per evitare di ingrassare durante questa stagione, sono disponibili otto consigli utili. Innanzitutto, è essenziale muoversi il più possibile e preferire alimenti non trasformati. Inoltre, praticare il “mindful eating”, ovvero mangiare consapevolmente, può aiutare a ridurre l’ingestione compulsiva di cibo durante i mesi invernali.

Un altro consiglio è quello di utilizzare le spezie, che oltre ad aggiungere sapore ai piatti, possono accelerare il metabolismo. Limitare le porzioni è un altro aspetto importante da considerare: è fondamentale non esagerare con le quantità di cibo consumato.

Curare la qualità degli snack e dei fuori pasto è un altro passo essenziale per mantenere il peso durante l’inverno. Optare per snack salutari e ben bilanciati può aiutare a evitare l’assunzione di calorie vuote.

Fare attenzione a quello che si beve è altrettanto importante. Le bevande zuccherate o alcoliche possono contribuire all’accumulo di chili in più, quindi è preferibile optare per bevande leggere o semplicemente bere acqua.

Infine, è fondamentale curare il sonno durante l’inverno. Dormire a sufficienza favorisce il metabolismo e aiuta a mantenere uno stato di benessere generale.

Seguire questi consigli può contribuire a mantenere il peso durante l’inverno, evitando così l’accumulo di chili in più. È importante prendersi cura di se stessi durante questa stagione per migliorare il proprio benessere generale.

READ  Alzheimer, i cambiamenti silenziosi nel cervello che precedono la malattia (fino a 18 anni prima della perdita di memoria) - Buzznews

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *