Colpo enorme, i talebani arrestano il signore della guerra Ismail Khan. Qual è il suo impatto sull’Afghanistan devastato dalla guerra?

In marcia verso il controllo dell’Afghanistan, i talebani hanno ora arrestato il signore della guerra Ismail Khan e alcuni altri funzionari dell’amministrazione di Kabul insieme a due elicotteri.

Secondo le fonti, i funzionari sono stati trasferiti in un luogo diverso, ma i talebani si sono rifiutati di commentare la loro detenzione e il loro successivo luogo.

Il signore della guerra afghano, veterano di 75 anni, la cui milizia ha aiutato gli Stati Uniti a sconfiggere i talebani nel 2001, ha promesso venerdì di prendere le armi come nemico che ha preso d’assalto la sua roccaforte a Herat, in Occidente.

I ribelli hanno catturato un arco di territorio che si estende dal confine iraniano al confine con la Cina all’inizio di maggio, quando le forze statunitensi hanno iniziato il loro ritiro definitivo.

Le dichiarazioni degli ex politici sono arrivate quando i talebani hanno affermato di controllare circa l’85% dell’Afghanistan, compresi i principali valichi di frontiera con Iran, Tagikistan e Turkmenistan.

Il leader veterano ha lanciato un attacco all’incompetenza del governo e dell’esercito nel paese, e ha notato che la mancanza di attenzione, le informazioni errate e molte altre ragioni hanno portato alla caduta di alcune regioni chiave dell’Afghanistan.

Ismail Khan era un ministro nel governo dell’ex presidente Hamid Karzai ed è stato catturato dai talebani all’inizio del 1997 quando è tornato per organizzare una rivolta, ma è scappato dalla prigione di Kandahar due anni dopo ed è rimasto in libertà fino all’invasione statunitense nel 2001.

L’invasione che si è intensificata a maggio è stata ora in grado di catturare importanti città in tutto il paese. Le ultime nella lista delle città catturate dai talebani sono i capoluoghi di provincia di Kandahar, Lashkar Gah, Herat, Ghazni e Farah.

Anche con il ritiro delle forze internazionali dall’Afghanistan, i talebani sono riusciti a controllare diverse grandi città e ora sono quasi altrettanto vicini alla capitale nazionale, Kabul. Diversi paesi, inclusi Stati Uniti e Regno Unito, stanno evacuando i cittadini dal paese che ora è quasi completamente sotto il controllo dei talebani.

Diversi indiani sono tra i cittadini stranieri nel paese poiché tre ingegneri sono stati salvati giovedì da un’area che non era sotto il controllo del governo afghano.

Anche se la crisi peggiora, l’AFP riferisce che il governo afghano potrebbe chiedere l’aiuto del signore della guerra Abdul Rashid Dostum, accusato di gravi crimini di guerra, per respingere la forza inarrestabile dei talebani. Il rapporto afferma che il governo afghano spera che l’acume militare di Dostum e l’odio per i talebani aiutino a respingere l’attuale offensiva degli insorti.

Leggi tutti i file ultime notiziee Ultime notizie e Notizie sul coronavirus quaggiù

READ  Incontra Alisha, l'attivista per il clima indiano di 6 anni che ha vinto il premio del Primo Ministro britannico | Ultime notizie dall'India
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Andre Drummond vive l’esperienza del “brutto sogno” di un genitore quando suo figlio cade in una piscina
Next Post Il ransomware Vice Society si unisce agli attacchi PrintNightmare in corso