Colin Powell, il primo segretario di Stato americano nero, muore di COVID-19

Colin Powell è morto per complicazioni dovute al COVID-19. (un file)

Washington:

Colin Powell, un eroe di guerra americano e primo segretario di Stato nero che ha visto la sua eredità offuscata quando ha sostenuto la guerra in Iraq nel 2003, è morto per complicazioni da COVID-19. Aveva 84 anni.

“Abbiamo perso un marito, un padre, un nonno e un americano meravigliosi e amorevoli”, ha detto la famiglia in una dichiarazione pubblicata sui social media lunedì.

Un generale a quattro stelle in pensione ed ex presidente del Joint Chiefs of Staff che ha servito quattro presidenti si è fatto la reputazione di uomo d’onore grazie alla mischia politica, una risorsa nei corridoi del potere.

Dopo la guerra del Golfo del 1991, era così rispettato da essere nominato futuro presidente degli Stati Uniti, ma alla fine non si candidò alla Casa Bianca.

“Il generale Powell è un eroe americano, un esempio americano e una grande storia americana”, ha detto George W. Bush mentre annunciava la nomina di Powell, figlio di immigrati giamaicani che è diventato segretario di stato del presidente repubblicano nel 2000.

“Nel discorso diretto, nella sua superiore integrità, nel suo profondo rispetto per la nostra democrazia e nel senso del dovere e dell’onore del suo soldato, Colin Powell dimostra… le qualità che lo renderanno un grande rappresentante di tutto il popolo di questo paese”.

Ma ha trovato difficile convivere con il suo famigerato discorso del febbraio 2003 al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sulla presunta presenza di armi di distruzione di massa in Iraq – prove che in seguito si sono rivelate false.

READ  La Nigeria afferma di aver sospeso Twitter giorni dopo la cancellazione del post del presidente

“È uno stigma… e farà sempre parte del mio record”, ha detto Powell in un’intervista del 2005 con ABC News. “È stato doloroso. Ora fa male”.

Un vero soldato di stato

Tuttavia, parole d’onore sono arrivate dal Congresso, con il senatore democratico Mark Warner che ha elogiato Powell come un “patriota e funzionario pubblico”, mentre il repubblicano della Camera Peter Major lo ha definito una rarità nei tempi moderni: “un vero statista soldato”.

La dichiarazione della famiglia affermava che Powell aveva ricevuto una vaccinazione completa.

Nato il 5 aprile 1937 ad Harlem, il “Viaggio americano” di Powell – il titolo della sua autobiografia – iniziò a New York, dove crebbe con una laurea in geologia.

Partecipò anche al Corpo di addestramento degli ufficiali di riserva (ROTC) del College e, dopo essersi laureato nel giugno 1958, ottenne un incarico come sottotenente nell’esercito degli Stati Uniti e fu assegnato a quella che allora era la Germania occidentale.

Powell completò due turni di servizio in Vietnam – nel 1962-63 come uno delle migliaia di consiglieri militari di John F. Kennedy, e di nuovo nel 1968-69 indagando sul massacro di My Lai.

È stato insignito dell’Ordine del Cuore Viola, ma ha anche affrontato domande sul tono del suo rapporto sulle centinaia di morti a My Lai, che ad alcuni sembravano respingere qualsiasi accusa di illecito.

Tornato a Washington, salì rapidamente ai vertici dell’establishment della sicurezza nazionale, con Ronald Reagan come consigliere per la sicurezza nazionale e George HW Bush e Bill Clinton come presidente del Joint Chiefs of Staff dal 1989 al 1993.

Powell ammise liberamente che le sue opinioni sociali liberali lo rendevano uno strano compagno per molti repubblicani, sebbene il partito fosse spesso felice di presentarlo come un esempio di totalitarismo.

READ  Casi di coronavirus in India Aggiornamento in tempo reale: aggiornamento dell'India per infezione da fungo nero, monitoraggio del vaccino contro il coronavirus in tempo reale, statistiche sul coronavirus in India, consigli per la prevenzione del coronavirus, casi recenti di Covid-19 e decessi in Tamil Nadu, Delhi, Maharashtra, Karnataka e Telangana Live Enumerate

Ma dal 2008 ha appoggiato i Democratici per la presidenza, sostenendo due volte Barack Obama, poi Hillary Clinton e Joe Biden.

Powell ha ricevuto una serie di onorificenze civili, tra cui la Presidential Medal of Freedom – due volte da Bush Sr. e Clinton.

Ha sposato sua moglie Alma nel 1962. Hanno tre figli: Michael, Linda e Anne-Marie.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dalla troupe di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Primo sguardo di “The Monsters”: Rob ha recitato in un costume da zombie
Next Post Microsoft conosce i peggiori problemi di Teams, ma non sa dire come risolverli