Coldplay si impegna a ridurre le emissioni di CO2 del 50% nel World Tour 2022 | pessimo gioco

I Coldplay hanno annunciato un nuovo tour mondiale, e con esso una serie di iniziative volte a mitigare il suo impatto ambientale.

La band si è impegnata a ridurre le emissioni di anidride carbonica del 50% rispetto al tour mondiale 2016-2017 e utilizza “quasi interamente” energia rinnovabile per alimentare il loro spettacolo teatrale.

Verrà installato un ‘pavimento cinetico’ in modo da poter sfruttare l’energia creata dai ventilatori durante lo spettacolo; Pannelli solari saranno installati sui pavimenti, sul palco e in altri luoghi negli stadi aperti una volta che la band arriverà per generare energia prima dello spettacolo. Anche l’alimentazione a batteria e rete sarà prelevata da fonti rinnovabili. Il palco stesso sarà costruito con materiali riutilizzabili e sostenibili tra cui bambù e acciaio riciclato.

La traiettoria di volo è progettata per ridurre al minimo i voli e la squadra pagherà un costo aggiuntivo per un carburante aereo più sostenibile.

I fan che si attengono a viaggi a basse emissioni di carbonio, come dimostrato tramite un’app, otterranno sconti sui posti. Verrà piantato almeno un albero per ogni biglietto venduto e la band monitorerà il modo in cui i fan si recano agli spettacoli in base alle informazioni fornite volontariamente per l’app, calcolerà le emissioni e si impegnerà a “ridurre” tali emissioni attraverso “ricarica e risparmia”. .”

I braccialetti luminosi indossati dai fan – una parte fondamentale degli spettacoli dei Coldplay – saranno realizzati con materiali compostabili e molti di essi saranno riutilizzati, con una produzione di braccialetti ridotta dell’80%. Gli scarti di carta utilizzati saranno biodegradabili e il nastro “cercherà di eliminare la vendita di bottiglie d’acqua di plastica monouso”.

I Coldplay si esibiranno a Londra nell’ottobre 2021. Foto: Simon Joyner/Getty Images

La band ha dichiarato: “Il pianeta sta affrontando una crisi climatica. Quindi abbiamo trascorso gli ultimi due anni a consultarci con esperti ambientali per rendere questo tour il più sostenibile possibile e, soprattutto, per sfruttare il potenziale del tour per far progredire le cose. . Non faremo tutto bene, ma ci impegniamo a fare tutto il possibile.” quello che possiamo e condividere quello che impariamo.”

Il tour di 30 giorni inizia in Costa Rica il 18 marzo e toccherà la Repubblica Dominicana, il Messico, gli Stati Uniti, diversi paesi dell’Europa continentale e il Regno Unito, per finire in Brasile. Gli orari nel Regno Unito sono tre notti allo stadio di Wembley ad agosto e un’altra all’Hampden Park di Glasgow.

Venerdì i Coldplay hanno pubblicato un nuovo album, Music of the Spheres, la cui brillante estetica pop rappresenta un netto cambiamento di tono rispetto al loro precedente album Everyday Life.

La band non è andata in tournée per l’album del 2019, ma ha suonato una manciata di concerti una tantum. Il frontman Chris Martin spiegare: “Ci prendiamo un po’ di tempo nei prossimi anni o due, per pensare a come il nostro tour non possa essere solo sostenibile. [but] Quanto efficacemente può essere utile. Tutti dobbiamo trovare il modo migliore per fare il nostro lavoro”.

L’industria musicale ha preso in considerazione la sua significativa produzione di carbonio dai tour, che è stata creata spostando non solo band ma grandi gruppi di palcoscenici e troupe da un continente all’altro.

Massive Attack ha recentemente commissionato un rapporto sul tour dell’Università di Manchester, che invitava gli artisti a smettere di usare i voli privati ​​e a ridurre l’intensità del loro consumo di elettricità in festival e luoghi.

Aziende musicali indipendenti del Regno Unito come Ninja Tune e Beggars Group, tra cui XL e 4AD, hanno recentemente assunto impegni in termini di produzione, viaggi d’affari e consumo di energia.

Harry Styles, Tami Impala, Pink e 1975 sono tra gli artisti che sono stati coinvolti nell’organizzazione eco per i loro tour Reverb incoraggia i partecipanti a non utilizzare plastica monouso e calcola le emissioni di carbonio del round per finanziare “progetti globali che eliminano direttamente una quantità equivalente di inquinamento da gas serra”. Tali progetti di compensazione sono stati criticati, tuttavia, per essere molto meno desiderabili del non emettere anidride carbonica in primo luogo.

READ  Crediti Raven-Symone spera di avere una vita insieme alla moglie per determinare la perdita di peso
Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Meteor si schianta sul tetto della casa di una donna in Canada e va a letto | Canada
Next Post Crisi dei prezzi: l’economia globale è caduta in una forte tempesta