Cinque società sono ancora in competizione per un contratto per la costruzione di un’importante ferrovia nella regione baltica / articolo

RB Rail, la joint venture dei Paesi baltici e responsabile del progetto Baltic Railways da 5,8 miliardi di euro, ha affermato che i cinque potenziali costruttori della linea principale sono: Webuild NGE-TSO JV, un gruppo di società italiane e francesi. Joint Venture OHLA – GULERMAK Rail Balticaformato da Obrason Huarty LaneSA, Gülermak Ağır Sanayi İnşaat ve Taahhüt come tale. E il Gullermac sp. z oo (Spagna, Turchia, Polonia); ERB Rail Baltica JV, formata da Evadi Jenny Civil SAS, Miscela per il corpo SA e Rizani de Escher SpA (Francia, Polonia, Italia); Aldesa Costruzioni SA, China Civil Engineering Construction CorporationUna società a responsabilità limitata Tecnologia baltica (Spagna, Cina e Lettonia); E infine, le aziende turche IC İÇTAŞ İNŞAAT SANAYİ VE TICARET come tale. E il DOĞUŞ İNŞAAT VE TICARET A.S.

“Questo risultato conferma l’esperienza positiva che abbiamo avuto finora con la competizione in quanto attrarre costruttori con esperienza e buona maturità è un fattore importante nell’ulteriore attuazione del progetto Rail Baltica. In questo caso, miriamo ad attrarre un partner già nel fase iniziale per garantire il potenziale di costruzione e l’ottimizzazione dei costi e l’esperienza del partner selezionato al termine della fase di progettazione della linea principale”, la parte lettone di RB Rail.

RB Real ha affermato che sono in corso i lavori per preparare i documenti per il secondo round di appalti, in cui i candidati presenteranno offerte finanziarie e tecniche. Dopo il completamento della gara in una data futura non specificata, “i lavori di costruzione fuori Riga dovrebbero iniziare nel 2023. I lavori di costruzione prioritari saranno eseguiti in direzione dall’aeroporto di Riga a Al confine lettone/lituano e alla stazione merci multimodale Salaspils”.

READ  Gli interessi vorrebbero portare Van Gogh nell'East District

I primi lavori di costruzione sono previsti nel comune di Bauska vicino a Iecava, dove in futuro sarà istituito il Baltic Railway Infrastructure Maintenance Facility. Durante la costruzione di Rail Baltica, questa struttura di manutenzione sarà utilizzata come base logistica per la costruzione. È probabile che i seguenti lavori inizino con oggetti del più alto livello di complessità ingegneristica e tecnica: nuovi ponti ferroviari sui fiumi Ekava e Memili.

Hai visto un errore?

Seleziona il testo e premi Ctrl + Invio Per inviare una correzione suggerita all’editore

Seleziona il testo e premi Segnala un errore Per inviare una correzione suggerita all’editore

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Nuova variante BA.4.6 COVID che si preannuncia come l’incubo di Deja Vu
Next Post Non so che Al-Zawahiri fosse a Kabul, gli Stati Uniti indagano sulle sue accuse: portavoce talebano di News 18