“Che spreco”: il video di 15 grattacieli demoliti contemporaneamente in Cina è sbalorditivo online

In un momento sorprendente catturato dalla telecamera, 15 grattacieli sono stati distrutti contemporaneamente in Cina dopo essere rimasti incompiuti per otto anni. A Kunming, capitale della provincia dello Yunnan, i grattacieli sono stati distrutti e ridotti a un enorme cumulo di polvere. Ora, il video della demolizione sta diventando virale, lasciando sbalorditi i netizen mentre iniziano una seria conversazione sui progetti di urbanizzazione eccessivi e non pianificati del paese.

Gestito dallo Stato in Cina Notizie di Xinhua Ha affermato che 4,6 tonnellate di esplosivo sono state collocate in 85.000 punti di detonazione negli edifici per la demolizione. Il rapporto afferma che la missione è stata completata con successo in soli 45 secondi.

Al fine di garantire che il lavoro di esplosione sia completamente gratuito, i dipartimenti di soccorso di emergenza hanno inviato più di 2.000 personale di supporto per formare otto squadre di soccorso di emergenza, comprese squadre di soccorso antincendio in loco, squadre di emergenza complete, squadre di controllo delle inondazioni di emergenza, squadre di gestione della logistica urbana , Kunming quotidiano menzionato.

secondo Hey ho Notizia, È stato elaborato un piano dettagliato per eseguire i bombardamenti coordinati. Durante i preparativi per la demolizione, i negozi adiacenti sono stati chiusi e i residenti degli edifici adiacenti sono stati evacuati.

Le autorità hanno deciso di fare un passo drastico in quanto gli edifici sono stati abbandonati per troppo tempo e gli scantinati sono stati allagati dall’acqua piovana.

Notizie di Taiwan Ha aggiunto che questi edifici facevano parte dell’incompiuta Liyang Star City Phase II e valevano circa 1 miliardo di CNY (154 milioni di dollari USA). Avviato nel 2011, il progetto di edilizia abitativa ha affrontato molti ostacoli durante tutto l’anno e ha subito frequenti interruzioni anche dopo un cambio di proprietà. Dopo l’intervento del governo, il progetto non è ripreso fino alla fine dello scorso anno, ma non è stato completato.

READ  La sparatoria interrompe la protesta anti-talebana a Jalalabad

Tuttavia, questa non è la prima volta che in Cina si vedono demolizioni simultanee su così larga scala. All’inizio del 2017, 36 edifici sono stati abbattuti in soli 20 secondi a Zhengzhou, con un piano per rinnovare l’area in un centro più attraente.

Ecco come hanno reagito i netizen alla demolizione:

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Taylor Heinick si unisce a Dustin Hopkins per dare la vittoria a Washington alla fine dei tempi
Next Post C’è qualcosa di strano nel processore Pixel 6 di Google