Central District Health sta aumentando le linee guida per le maschere per il viso per quattro contee

CDH lo ha sollevato in risposta alle nuove direttive CDC riguardanti gli individui completamente vaccinati che non hanno bisogno di indossare maschere al chiuso.

Boyce, Idaho – I residenti dell’Idaho completamente vaccinati non dovranno più indossare una maschera nella maggior parte degli ambienti interni, secondo le nuove linee guida del Center for Disease Control and Prevention.

Sebbene l’Idaho non avesse un mandato statale, diverse città della regione l’hanno messo in atto. McCall ha recentemente alzato l’ordine mentre Boise ha ancora bisogno di maschere in casa, per ora.

CDH ha avviato consultazioni sulla salute pubblica in tutte e quattro le contee sotto la sua giurisdizione, coprendo le contee di Ada, Boise, Elmore e Valley.

Con le ultime indicazioni federali, il direttore del CDH Ross Duke ha affermato che il distretto della sanità pubblica ha ritenuto che non fosse più necessario fornire questo livello di dettaglio alle quattro contee.

Le linee guida CDC richiedono ancora l’occultamento in alcune situazioni interne, come aerei, treni, autobus e hub di trasporto come gli aeroporti e se mostrano sintomi.

Attualmente, le aziende di Boise richiedono maschere a causa della domanda della città. Tuttavia, ci sono società private al di fuori di Boise dove nessuno stato maschera richiede maschere.

Fondamentalmente CDH non dirà loro come gestire la loro attività, ha detto Duke. “Perché le persone non vaccinate dovrebbero continuare a indossare coperture per il viso quando si trovano in luoghi pubblici”.

Queste linee guida si applicano alle persone che hanno ricevuto la dose finale di vaccino e sono trascorse più di due settimane.

READ  Pioggia meteorica delle Perseidi 2021 2021

“È ancora presente nelle nostre comunità che non abbiamo vicino ai casi che abbiamo sperimentato lo scorso inverno”, ha detto Duke. “È ancora lì e le precauzioni sono appropriate per le persone che non sono state vaccinate”.

Boise City dovrebbe annunciare le modifiche al suo sistema sanitario pubblico venerdì. Duke ha detto di aver parlato con il sindaco Lauren Maclean della nuova direttiva.

Ha detto: “Penso che siano rimasti sorpresi da questa notizia come lo eravamo noi al CDH, e ci vuole del tempo per assimilarla e determinare la strada migliore da seguire”.

Attualmente, nell’ambito delle competenze del CDH, Duke stima che circa il 50% delle persone sia parzialmente vaccinato.

Ha detto: “Forniamo queste linee guida aggiornate e diamo maggiore libertà a coloro che sono vaccinati, quindi spero che aumenterà il nostro tasso di quanto lo sia oggi”.

Duke ha detto che sosterrà anche le persone completamente vaccinate che scelgono di continuare a indossare una maschera al chiuso a causa della presenza di persone nella comunità che non sono state ancora vaccinate a causa della mancanza di accesso.

Ha detto: “Penso che dobbiamo tenere a mente che un certo segmento della nostra popolazione non ha avuto la possibilità di vaccinare perché è praticamente non autorizzato e i bambini avranno fino a 15 anni”.

Quando si tratta di scuole, Duke ha detto che questa guida non cambia nulla. Il CDH raccomanda ancora alle scuole di continuare a nascondere i bambini e il personale, soprattutto al chiuso.

Il distretto scolastico di Boise ha annunciato che i requisiti per le maschere rimarranno in vigore fino a quando il distretto non rivedrà le sue attuali linee guida sulle maschere.

READ  Una tempesta solare che viaggia a una velocità di 1,8 milioni di chilometri all'ora per colpire la Terra Scienza | notizia

Fatti da non temere: altro sul coronavirus

Guarda i nostri ultimi aggiornamenti su La nostra playlist di YouTube:

https://www.youtube.com/watch?v=videoseries

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La grande pubblicità di Serena Williams dopo la sconfitta
Next Post Il numero di casi di COVID-19 in tutto il mondo ha superato i 160,8 milioni; I decessi salgono a oltre 3,34 milioni