Celtics vs. Heat: come guardare lo streaming in diretta, l’orario della soffiata, la TV, la finale di pre-stagione (15 ottobre)

I Boston Celtics concludono il loro programma stagionale con un road match contro i Miami Heat. L’allenatore del primo anno di Boston Aim Utoga sta cercando di usarlo come messa a punto prima dell’inizio della stagione mercoledì prossimo. Ma i Celtics non erano disponibili con Marcus Smart (squalifica di gruppo), Al Harford e Jaylan Brown (casi Govt-19 positivi). Questo lascia i Celtics senza alcuni giocatori chiave, ma può aumentare i minuti per quelli vestiti di Utoka.

A che ora inizia il gioco? Dove posso vederlo in TV? Il gioco inizia venerdì 6:30 EST Il tempo per gli spettatori negli Stati Uniti e per quelli nell’area del New England sarà trasmesso localmente su NBC Sports Boston. Se sei fuori mercato, sarà trasmesso a livello nazionale su ESPN2. (inventore del canale: Verizon | AT&T | Comcast | Spettro / Carta | Ottimale / Altis | DirectV | Piattino | Hulu | fuboTV | imbracatura.)

Opzioni vapore diretto: NBC Games Boston | imbracatura | fuboTV Gli spettatori via cavo possono effettuare il check-in utilizzando le credenziali di accesso del proprio provider TV NBC Games Boston. I fan senza cavo (e quelli che vivono nel mercato televisivo del New England) possono guardare la partita con le opzioni di streaming La Carte imbracatura o fuboTV, Che è una prova gratuita di sette giorni. Per i fan fuori mercato, ESPN2 è disponibile imbracatura o fuboTV.

Più sicurezza tramite Associated Press

BOSTON (AP) – Il nuovo allenatore dei Celtics Aim Utoka ha visto le all-star Jason Tatum e Jaylan Brown sapere quanto siano talentuosi.

Come assistente della squadra nazionale maschile degli Stati Uniti nel 2018, quando le squadre dei 76ers e dei Nets hanno incontrato di nuovo i Celtics in stagioni consecutive, Utoka ha avuto uno sguardo diretto su due giocatori che hanno mostrato interesse e talento nell’influenzare il gioco. Entrambe le estremità del pavimento.

READ  Supporto per New Horizons Down dopo i grandi DLC di novembre

Ora, mentre si prepara per la sua prima stagione a Boston, la sua missione è ottenere ancora di più dalle giovani stelle che chiama i “pilastri” dei Celtics mentre cercano di scendere in pista per inseguire il 18° campionato.

“Vedi la loro forza”, ha detto Utoga. “Come allenatore, vedi sempre quello che fanno e le aree in cui possono crescere e migliorare”.

Tat e Brown hanno espresso il desiderio di essere spinti da Utoga. Tatum ha detto che sente che Udom continuerà a crescere nella sua quinta stagione NBA e aiuterà a sostenere gli esami All-Star ancora e ancora.

“Ogni stagione, mi sento sempre più a mio agio come uno dei leader e uno dei punti focali della squadra”, ha detto.

Utoka ha detto che non proverà a riscoprire la ruota per Totem o Brown quando avrà bisogno di aggiustamenti.

“Non vogliamo prendere forza perché abbiamo alcuni grandi risultati”, ha detto Utoga. “Vogliamo aiutarli a diventare registi migliori.

Utoka ha raccolto una squadra che aveva perso contro Brooklyn al primo turno dopo essere scesa al settimo posto la scorsa stagione da tre finali della Eastern Conference nelle precedenti quattro stagioni.

Ha innescato grandi cambiamenti di stagione, a partire dal predecessore di Udoka Brad Stevens e trasformando Danny Ainge a capo delle operazioni di basket.

Stevens non solo ha assunto il suo successore, ma ha anche lavorato per creare uno spazio sul tetto salariale per costruire la squadra in una forma migliore per il futuro.

Lo ha fatto, trade point Kemba Walker e ha ritirato l’ex lungo e cinque volte All-Star Al Harford su un affare del valore di oltre 70 milioni di dollari rimanenti nell’affare Thunder.

READ  Colin Morikawa è fermamente a favore di un fitto calendario di importanti campionati

Ha offerto alla guardia senior Marcus Smart un’estensione di quattro anni, $ 77 milioni, ha portato il free agent Point Tennis Schrder con un contratto favorevole di un anno e ha chiamato Josh Richardson e Ines Conder per fornire un po’ di profondità e assistenza nella difesa.

Nessuna mossa trasformerà Boston in un immediato contendente per battere East, ma è sufficiente se Utoka inizia a imprimere il segno su una squadra che vuole condividere più palla e giocare con il tempo.

Pacchetto Alls

La visita di Harford fornisce ai Celtics una presenza pre-campo credibile che è stata meno per loro da quando ha lasciato la compagnia due stagioni fa. L’attaccante alto 6 piedi 9 ora ha 35 anni, ma non è lontano dall’essere un membro dell’NBA All-Defensive Team con i Celtics nel 2017-18, mentre pubblica i migliori numeri di aiuto della sua carriera.

Dopo aver firmato solo 782 minuti in 282 partite in questa stagione, si è riposato un po’ prima che i Thunder chiudessero per dare più minuti ai suoi giocatori più giovani.

“La differenza tra 30 e 35 – la stagione dice, il tempo dice”, ha detto Harford. “Ma ora mi sento meglio. Mi sento ancora pronto.”

Il prossimo passo di Williams

Harford è stato determinante nell’aiutare i Celtics a sviluppare il lungo del quarto anno, Robert Williams III.

Williams ha giocato con Harford per un anno prima di lasciare Boston, ma ora può imparare molto di più da lui.

La capacità di Williams di rimanere a terra gestendo gli infortuni alla gamba, all’anca e al piede che lo hanno limitato nelle sue prime tre stagioni è stato il più grande ostacolo alla sua crescita. Ha trascorso molto tempo la scorsa stagione a seguito di una feroce battaglia con il Govt-19.

READ  Braun Stroman diventa "Waiting" per Braun Wyatt dopo l'uscita in WWE

Tuttavia, è apparso in 52 partite la scorsa stagione e ha guidato la squadra con 1,8 volumi a partita. Era terzo con 6,9 rimbalzi a partita. È molto da costruire, ha detto Utoga.

Profondità di parola

Udoka ha detto che stava cercando il playmaker Baton Pritchard per saperne di più sulla situazione nella sua seconda stagione, così come Udoka ha detto che “non voleva segnare ogni volta”.

Romeo Longford, insieme a Brown nell’elenco Covit-19, ha registrato alcune ore di gioco in più nella stagione precedente ed è probabile che interrompa il ciclo.

Questa è una grande stagione per l’attaccante del terzo anno Grand Williams, che avrà le migliori possibilità di guadagnare qualche minuto dopo la partenza di Tristan Thompson.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post MotorK SaaS Automotive si prepara a un’IPO da 173 milioni di dollari
Next Post Lanci di razzi cinesi per la missione con equipaggio più lunga sulla stazione spaziale