Casali lo fa ancora, alzando i Giants A 6-5 negli ultimi 10

SAN FRANCISCO (AP) – I San Francisco Giants sono la prima squadra ad avere 50 vittorie e il contributo consistente del difensore Kurt Kasali è stato una parte importante di quel successo.

Mentre i Giants hanno battuto gli Oakland Athletes per 6-5 sabato sera, il magnifico riempimento ha segnato un doppio a fine partita nel decimo inning.

Kasali ha iniziato il secondo giorno di fila dietro il piatto per la stella malata Buster Posey.

“È orgoglioso di servire la sua squadra, servire il lanciatore, servire il buster e servire tutti noi”, ha detto il manager Cape Coupler. “Individuo piuttosto altruista.”


Matt Chapman ha segnato un volo di sacrificio durante l’inning dopo aver salvato una corsa con un lancio incredibile pochi minuti prima, ma Steven Duger ha pareggiato a un ritmo unico nella metà inferiore contro Burch Smith (1-1). Tugar ha segnato il primo gol nella vittoria di Kasali, saltando in un angolo profondo sulla sinistra per completare il gioco di 4 ore e 5 minuti.

I Giants hanno vinto la gara di apertura della Bay Bridge Series per 2-0 venerdì e hanno vinto o diviso le ultime 10 serie fino al 25 maggio, eguagliando gli Yankees per il tempo più lungo come questo nei Majors quest’anno.

“Meraviglioso!” Il lanciatore ha detto Alex Wood. “Se ami il baseball e sei un fan occasionale e guardi la nostra formazione ogni sera, è incredibile”.

Brandon Crawford ha preso la tintura. È uscito duro con due out al nono posto, ma è stato eliminato in casa nella staffetta da Lamont Wade Jr. Chapman.

READ  Abbiamo imparato dalla vittoria dei Chargers sui Riders lunedì sera

Il volo di Chapman alla fine è arrivato contro il vincitore Jack McKee (3-2).

“Sicuramente sta perdendo quella partita. Sono due giochi divertenti considerando l’atmosfera. È un piacere giocare di fronte a molti fan. So quanto sia eccitante la Bay Area per questa serie”, ha detto Chapman. “Stiamo giocando. “

Donovan Solano ha segnato un fuoricampo all’ottavo dopo che la corsa di due punti di Chapman ha portato Oakland in vantaggio rispetto all’inning precedente.

Il manager dell’Avin Bob Melvin ha cercato di difendere il catcher Sean Murphy dell’arbitro Blade Lance Barrett nell’ottavo, frustrato dalle palle e dai colpi di Jack Dickman.

Sergio Romo è stato trascinato fuori dopo due out al settimo posto in semifinale, con Dickman che lo ha sostituito, abbattendo immediatamente Mike Yastremsky sul singolo RBI di Wilmer Flores 4-3.

Wade ha segnato un fuoricampo da due punti nel quinto, poi il pinch-hitter di A, Mitch Morland, ha segnato un singolo nel sesto.

Wood ha segnato otto inning su 5 1/3 ed è uscito dopo aver concesso un singolo consecutivo a Matt Olsen e Jet Lowe al sesto posto, prima di venire a Moreland contro Dominic Lyon, che ha lanciato Elvis Andres in una battaglia di nove lanci. Verso la fine dell’inning, in una notte d’estate, la fresca Bay Area rotolava sopra un esterno nebbioso.

Andres ha preso il comando al terzo posto e poi ha preso un vantaggio per 1-0 su un campo selvaggio.

Wood ha fatto la pagina in due dei cosiddetti terzi colpi.

Lo starter di A, Frankie Montas, ha concesso due punti in due vittorie su cinque inning, ha preso cinque punti e ne ha camminati tre.

READ  Modelli di cucito: perché usarli?

Il giocatore destro ha prima preso un line drive da Wade, ma è stato bello rimanere in gioco e poi sfuggire a un jam di basi caricate al secondo posto.

Batta finale memorabile

Mark Gotze, allenatore di terza base di A, ha guardato il box di battitore prima di lavorare per Oakland e ha ricordato la sua ultima carriera giocando per i Patriots nel 2013. Uscì contro l’ex compagno di squadra A Barry Jitto, e più tardi quell’anno con i Giants prima che entrambi si ritirassero.

Kotse ha guardato il lanciatore a un certo punto e ha detto: ”Questo è anche il mio ultimo annuncio-bat”, ma aveva 35.000 in piedi,” ha detto Kotse. “Non sto prendendo a pugni nessuno per completare la mia decisione.”

Stanza dell’allenatore

Atleta: Melvin è entrato nell’elenco degli infortuni di 10 giorni venerdì con un po’ di tendinite lombare sinistra e Melvin ha sottolineato che sarà sotto forte pressione per tornare al momento giusto al momento giusto. “Sarà ogni 10 giorni, e poi vedremo dove andremo da lì”, ha detto Melvin. “È dura per noi. Stai parlando di stabilità nello spazio di Leedoff. Non è una cosa facile trattare con quel personaggio. L’ha finito magnificamente. ” “Non so se inizierà a fare un po ‘di baseball attività ogni giorno, ma ho intenzione di girare l’angolo su come si è sentito negli ultimi due giorni”, ha detto Melvin.

Giants: Posey ha saltato la seconda partita consecutiva dopo essere stato graffiato in ritardo venerdì perché la sua schiena era tesa. Coupler sperava di mantenere la sua formazione titolare dietro il piatto domenica pomeriggio. … RHP Aaron Sanchez sta riabilitando un infortunio al braccio destro con Triple-A Sacramento, ma è stato limitato da complicazioni durante il suo viaggio di venerdì. “Spero che Aaron sia così frustrato da non poter tornare in campo e competere al livello a cui siamo tutti abituati”, ha detto Coupler.

READ  Guarda: l'icona italiana Roberto Baggio è il soggetto di un nuovo film Netflix

Avanti il ​​prossimo

LHP Cole Irwin (5-7, 3.98 ERA) affronterà i Giants Lepty Sami Long (1-0, 4.20) nella finale della serie per Auckland. Le squadre di tutta la baia giocheranno altre tre partite nel collegio dal 20 al 22 agosto.

___

Più AP MLB: https://apnews.com/hub/MLB E https://twitter.com/AP_Sports

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’istituto finanziario Finlombarda investe 15 milioni di euro a ottobre SME IV per sostenere le piccole imprese locali
Next Post Non copiare Bollywood: i consigli di Imran Khan ai registi pakistani | notizie dal mondo