Calcio: dice Jordi Alba mentre Soccer-Spain reagisce

Siviglia, Spagna (Reuters) – Dopo l’1-1 con la Polonia, la squadra spagnola Jordi Alba ha respinto i riferimenti alla sua mancanza di interesse e serietà in vista della sua squadra di Euro 2020, finendo terza nel Gruppo E. Progredendo.

Gli spagnoli sono a due punti dopo aver pareggiato con Svezia e Polonia, e lo scontro di sabato ha suggerito che hanno altri modi per trovare la loro forma migliore mentre si preparano ad affrontare la Slovacchia.

La Spagna ha dominato, come ha fatto in un fiacco pareggio con la Svezia, ma Gerard Moreno ha faticato davanti alla porta sbagliando un rigore, nonostante Alvaro Morata abbia segnato una serie di buone occasioni nel secondo tempo.

“In termini di intensità e determinazione, penso che non si possa davvero mettere in discussione, ma ci sono sicuramente molte cose da migliorare, è lo stesso per tutte le squadre, ma penso che tutti noi facciamo un lavoro fantastico”, ha detto ai giornalisti.

“Per questo siamo arrabbiati, ma spero che il risultato arrivi se continueremo a lavorare duro. Mercoledì abbiamo un’altra partita, un’altra finale, e stiamo cercando di dare tutto il necessario per vincere per passare al turno successivo. “

Gerard Moreno ha colpito un palo con un rigore nel secondo tempo, permettendo a Morata di chiedere diverse occasioni decenti, ma per la maggior parte la Spagna ha tenuto indietro i pedoni e non ha morso in attacco.

Il risultato lascia l’allenatore Luis Enrique, che finora ha fatto molto affidamento su Morata, con molte riflessioni da fare in vista dell’ultima partita del girone della Spagna contro la Slovacchia.

READ  La Cina vieta alle istituzioni finanziarie di servire criptovalute | Notizie economiche ed economiche

“Morata ha fatto molte cose bene. Nella prima partita, l’obiettivo era quello di dare una mano all’attaccante, è un peccato non aver potuto fare di più”, ha detto all’emittente spagnola Telecinco.

Il 51enne si è rifiutato di fare un’analisi approfondita di ciò che è andato storto poiché l’attacco spagnolo è tornato poco dopo.

“Ho un grande desiderio di esplorare di nuovo il gioco in profondità. I ​​sentimenti non sono grandi in questo momento. Forse eravamo superiori, ma non abbastanza”, ha detto.

“Da allenatore ho dovuto risolvere dei problemi. Dobbiamo venire tra quattro giorni per dare gioia ai tifosi che se lo meritano. Se non vinciamo ne usciremo”.

(Relazione di Philip O’Connor; Montaggio di Ken Ferris)

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La Cina vince con il G7 sui rischi climatici in Belt and Road: sabato la New Economy
Next Post L’India si astiene dal voto sulla risoluzione dell’ONU sul Myanmar | Notizie dall’India