Buenos Aires Times | Fernandez dovrebbe partire per un tour dell’Eurozona con Guzmán

Il presidente Alberto Fernandez si recherà in Europa venerdì per un tour delle capitali, con programmi di tappe in Spagna, Portogallo, Francia e Italia.

Vale la pena notare che, alla luce delle notizie di crescenti tensioni tra le fazioni della sua coalizione di governo, il Fronte Todos, il leader peronista sarà accompagnato nella sua visita dal ministro dell’Economia Martin Guzmán.

Secondo fonti riportate dall’agenzia di stampa Noticias Argentinas, il presidente partirà domani sera alle 23 con Guzmán e una miriade di altri funzionari governativi, tra cui il ministro degli Esteri Felipe Sulla, il segretario presidenziale Julio Vitebelo e il segretario stampa e comunicazione Juan Pablo Biondi.

Fernandez incontrerà molti capi di Stato europei, tra cui il presidente francese Emmanuel Macron, il presidente italiano Sergio Mattarella e il primo ministro Mario Draghi.

In Vaticano è stato anche organizzato un tanto atteso incontro con Papa Francesco. La visita ha un “programma aperto”, ma il capo dello Stato argentino ringrazierà il Papa per il suo ruolo nei negoziati dell’Argentina con il Fondo monetario internazionale (Fmi), secondo le fonti, mentre si discuterà anche della pandemia di coronavirus e delle vaccinazioni.

Il presidente aggiungerà la sua voce agli appelli per il rilascio di brevetti per vaccini contro il Covid-19, dopo aver precedentemente affermato che “i vaccini non sono stati distribuiti equamente”. Ieri il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha mostrato il suo sostegno all’iniziativa, una mossa elogiata da Fernandez, la cui amministrazione è rimasta indietro nei dati sulle vaccinazioni.

Attualmente, l’Argentina ha implementato 8.533.232 vaccini, con poco meno di 1,17 milioni di persone su 45 milioni di persone che hanno ricevuto due dosi del vaccino.

READ  Attivisti italiani per il clima fanno causa al governo per inerzia

Secondo fonti governative, il leader peronista visiterà il re Filippo di Spagna prima di tornare in Argentina venerdì 14 maggio.

Mentre il tour inizialmente doveva essere posticipato o addirittura annullato a causa della pandemia, il presidente ha finalmente confermato la scorsa settimana che sarebbe andato in viaggio, oltre a visitare più siti di quanto inizialmente previsto.

– orari / non disponibile

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Un nuovo studio afferma che mangiare questo riduce il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer
Next Post Il Covid-19 sta raggiungendo nuove vette: dopo l’Everest, il virus si sta diffondendo ad altre vette