Borse, settimana positiva in Europa. Parigi maglia rosa, a Milano brilla Moncler – Buzznews

I mercati europei terminano la settimana in modo positivo, registrando guadagni significativi. Il Ftse Mib italiano chiude l’ottava con un aumento dell’1,6%. Tuttavia, la borsa di Parigi registra il miglior risultato, con un progresso del 2,5%, seguita da Francoforte con un aumento del 2,2%.

Tra i settori che hanno registrato aumenti significativi si trovano quello dell’auto, bancario e delle utility. In particolare, il titolo Moncler ha registrato un progresso del 5,9%, mentre Saipem, Banco Bpm e Leonardo sono tra i peggiori performer della settimana.

Anche negli Stati Uniti si sono registrati dati positivi sull’occupazione, superando le stime con la creazione di 199.000 posti di lavoro e una disoccupazione che scende al 3,7%. Di conseguenza, Wall Street ha chiuso in positivo, con Dow Jones, Nasdaq e S&P 500 in aumento.

Nel mercato italiano, Poste Italiane ha registrato una chiusura positiva sulla notizia dell’ipotesi di cessione della quota del Mef. Inoltre, l’azienda Prysmian ha ottenuto una commessa dal valore di oltre 100 milioni di euro da Petrobras.

Infine, il settore del lusso europeo ha registrato aumenti grazie all’annuncio di un acconto sul dividendo da parte di Kering. Ne hanno beneficiato i titoli di Moncler, Lvmh, Hermes, Richemont e Burberry, che hanno visto un aumento degli acquisti.

Questi risultati positivi dimostrano un segnale di ripresa sia per i mercati europei che per quelli statunitensi.

READ  Petrolio sopra i 95 dollari al barile dopo i tagli di Russia e Arabia Saudita - Buzznews

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *