Bill Gates ha appena scavato nei voli spaziali di Elon Musk, Jeff Bezos

È una battaglia di miliardari, 2.0. Mentre Branson, Bezos e Musk non stanno più correndo per raggiungere i limiti esterni dello spazio, il fondatore di Microsoft e filantropo miliardario potrebbe aver appena fatto un furbo scavo all’intera esplorazione spaziale stessa. Mentre il miliardario è stato molto esplicito sulle sue ambizioni riguardo al cambiamento climatico e rendere la Terra più sostenibile, in un’intervista con James Corden, Gates ha condotto una ricerca sugli altri tre miliardari attualmente in corsa per fuggire dalla Terra e colonizzare un altro pianeta. Durante la sua recente apparizione al talk show americano a tarda notte The Late Late Show with James Corden, presentato da James Corden, il 23 settembre per parlare della crisi climatica, Gates ha fatto un’osservazione che Corden ha definito “l’ustione più di classe”.

L'”ustione” è arrivata nel contesto dopo che Corden ha chiesto i pensieri di Bill Gates su altri miliardari che investono nei viaggi spaziali e cosa ne pensasse, a cui Gates ha risposto che è invece “ossessionato dall’eradicazione delle malattie qui sulla Terra piuttosto che nello spazio”. Ha aperto l’intervista ringraziando Gates per essere “il miliardario che non sta cercando di fuggire dal pianeta Terra su un’astronave in questo momento”. Quando gli è stato chiesto perché i miliardari sono “ossessionati” dai viaggi nello spazio in questo momento, Gates ha risposto: “Non lo so. Sono diventato ossessionato da cose come la malaria e l’HIV e mi sono liberato di quelle malattie e probabilmente avrei annoiato le persone al cocktail. parti che parlano di malattie. Spazio? Come sai, abbiamo molto da fare qui sulla Terra. ” Per il resto dell’intervista, Gates ha chiesto ottimismo e uno sforzo concertato da parte di tutte le persone per affrontare la crisi climatica.

READ  "Basta": il gruppo NSO afferma che non risponderà più alle richieste dei media | Ultime notizie dall'India

Questa non è la prima volta che Gates esegue lo stesso scavo. Nel febbraio di quest’anno, durante un’intervista per il suo nuovo libro, Come evitare la catastrofe climatica, ha menzionato come, a differenza del CEO di Tesla e presidente di Space X, Elon Musk, voglia concentrarsi sui problemi qui sulla Terra, non su Marte.

“Beh, è ​​importante dire che quello che Elon ha fatto con Tesla è uno dei più grandi contributi al cambiamento climatico che qualcuno abbia mai fatto”, dice la co-fondatrice di Microsoft Kara Swisher nel suo podcast “Sway”. E sai che sottovalutare Elon non è buona idea “.

Aggiunge, tuttavia, che non vede le soluzioni di Musk come reali”, aggiungendo che “non è una persona di Marte” e “non pensa che i razzi siano la risposta”. fare un ottimo lavoro in “cose ​​facili, come le automobili.”, ma dobbiamo affrontare altri settori per fare una differenza maggiore per il cambiamento climatico.

Gates preferirebbe anche spendere soldi per vaccini contro il morbillo piuttosto che viaggiare nello spazio su un razzo. Non pagherei molti soldi perché la mia fondazione potrebbe comprare vaccini per il morbillo e salvare una vita per 1.000 dollari. Quindi qualunque cosa io faccia, penso sempre, beh, posso spendere 1.000 dollari per un vaccino contro il morbillo. “

All’inizio di questa settimana, il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres, durante il suo discorso di apertura all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, ha chiesto il divario tra ricchi e poveri attraverso “miliardari che viaggiano nello spazio mentre milioni di persone muoiono di fame sulla Terra”.

Leggi tutti i file ultime notiziee Ultime notizie e Notizie sul coronavirus Qui

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Aggiornamenti recenti su Hopeless Hope – Settembre 2021 – Parte IV
Next Post Gli utenti hanno segnalato un’interruzione nell’app di messaggistica e Signal sta lavorando a una soluzione