Biden cancella TikTok e WeChat, vieta e ordina la revisione della sicurezza

Alti funzionari dell’amministrazione statunitense hanno affermato che il presidente Joe Biden ha revocato i divieti dell’era Trump sulle app TikTok e WeChat di proprietà cinese e esaminerà invece le applicazioni software di avversari stranieri che potrebbero rappresentare un rischio per i dati sensibili degli americani.

Biden, per ordine esecutivo, ha ordinato al Segretario al Commercio Gina Raimondo di valutare le app e bloccare le app che rappresentano un rischio per la sicurezza. L’ordine sostituisce le azioni dell’ex presidente Donald Trump, che si rivolge specificamente alle società cinesi tra cui il proprietario di TikTok ByteDance Ltd. e il proprietario di WeChat Tencent Holdings Ltd. , che ha tentato di vietare l’uso di queste applicazioni negli Stati Uniti.

Le azioni di Trump sono state contestate dalle aziende tecnologiche nei tribunali statunitensi.

I funzionari hanno affermato che il nuovo ordine aveva lo scopo di chiarire gli standard che gli Stati Uniti considerano dannosi per i dati sensibili degli americani. I dati includono informazioni di identificazione personale e informazioni genetiche che andrebbero a persone direttamente collegate ad avversari stranieri, inclusa la Cina, secondo un foglio informativo della Casa Bianca.

Un alto funzionario dell’amministrazione statunitense ha affermato che è in corso una revisione della sicurezza nazionale separata sulla vendita di TikTok a una società statunitense e non è collegata alle azioni di mercoledì.

L’annuncio arriva mentre Biden ha lasciato Washington mercoledì mattina per un viaggio di una settimana in Europa, dove la Cina dovrebbe essere al centro delle discussioni tra le nazioni del Gruppo dei Sette.

partecipazione a Newsletter alla menta

* Inserisci un’email disponibile

* Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter.

Non perderti nessuna storia! Rimani connesso e informato con Mint. Scarica subito la nostra app!!

READ  Naftali Bennett può sostituire Benjamin Netanyahu

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *