Azioni SDG locali, reportistica per ottenere una posizione più elevata in HLPF | notizie | Centro di conoscenza SDG

Il Forum politico di alto livello delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile (HLPF) ha tenuto una sessione ad hoc sul ruolo delle città e delle autorità locali nell’attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile, come parte dell’agenda ufficiale della sessione del 2021. I relatori hanno sottolineato che molti dei Gli SDG possono essere raggiunti solo attraverso un’azione locale condensatore.

Le città, i paesi e le regioni hanno bisogno dell’autorità per agire, delle competenze per implementare e della voce per condividere le proprie competenze.

L’8 luglio si è tenuta la sessione intitolata “Going Local: How We Can Support the Local Authorities in the Implementing the Sustainable Development Goals and How We Can Make the Best Use of Local Voluntary Reviews” si è tenuta l’8 luglio. I relatori hanno spiegato il valore della conduzione e del supporto dei VLR, osservando quanto segue:

  • Hanno compiuto progressi nell’attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile traducendo gli obiettivi globali in azioni e soluzioni sociali concrete;
  • Consentono un impegno diretto tra le Nazioni Unite e le città, quale livello di governo è nella posizione migliore per informare la politica su una migliore ricostruzione da COVID-19;
  • Aiutano la comunità a riflettere sugli sforzi e a identificare le sfide e le aree che richiedono attenzione; E il
  • Possono aiutare a risolvere i “silos locali”.

Le esperienze sono state fornite dai sindaci delle comunità che hanno istituito o sono in procinto di istituire VLR, tra cui: Subang Jaya, Malesia; Helsinki, Finlandia; New York, Stati Uniti; e la città di Kitakyushu, in Giappone. In una città, le operazioni VLR hanno contribuito a sviluppare standard ambientali, sociali e di governance aziendale. Un sindaco ha affermato che la strategia VLR della loro città è stata un “potente strumento per riprendersi dal COVID-19”.

Penny Abiwardena, commissario per gli affari internazionali della città di New York, ha annunciato che l’annuncio VLR lanciato nel 2019 ha ora 215 sedi in tutto il mondo. Le sue disposizioni includono la definizione di come le strategie esistenti si allineano con gli obiettivi di sviluppo sostenibile, fornendo almeno un forum in cui le parti interessate possono riunirsi per condividere esperienze e presentare una revisione locale volontaria alle Nazioni Unite durante l’HLPF.

Conferenza dei poteri locali e regionali, Consiglio d’Europa, lo ha confermato Città, paesi e regioni hanno bisogno “dell’autorità per agire, delle competenze per implementare e della voce per condividere le proprie competenze”. Il rappresentante ha invitato i governi nazionali a implementare la dipendenza, conferendo alle autorità locali e regionali autonomia, finanziamenti e altre forme di sostegno per lavorare sugli obiettivi di sviluppo sostenibile. Ha citato i portali di monitoraggio SDG a livello locale in Germania e in Italia, e l’esempio dell’Associazione norvegese degli enti locali e regionali, che conduce una revisione volontaria a livello subnazionale e contribuisce alla revisione nazionale volontaria.

L’Unione Europea ha descritto la sua guida per supportare le autorità locali su indicatori e monitoraggio. Il meccanismo di partecipazione della società civile regionale della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite (UNECE) ha sottolineato la necessità che i funzionari nazionali promuovano la titolarità locale, ad esempio attraverso seminari. [Earth Negotiations Bulletin meeting coverage] [UN meeting summary]

I margini dell’HLPF hanno fornito molte altre opportunità per discutere l’azione locale e riferire sugli SDG. La Commissione economica per l’Africa delle Nazioni Unite (ECA), insieme a UN-Habitat e altri partner, ha organizzato un evento collaterale intitolato “Scaling Up Local Voluntary Reviews in Africa: Responding to COVID-19 and Meeting the Needs of the Decade of Action”. Mirava a suscitare buone pratiche e lezioni apprese con esempi dall’Africa, lanciare le Linee guida VLR per l’Africa come strumento per supportare l’espansione VLR nella regione e promuovere partenariati per VLR e VNR. [UNECA news] [Side event webpage]

un VNR Laboratorio il 12 luglio con un focus su “Rafforzare il dialogo tra le revisioni nazionali volontarie (VNR) e le revisioni locali volontarie (VLR)”. La sessione mirava a presentare come le revisioni nazionali 2021 utilizzano le revisioni locali nei propri processi di revisione e a considerare i modi per le revisioni ai due livelli per sostenersi a vicenda e attuare gli SDG in generale. La sessione di laboratorio ha attirato l’attenzione su Elementi guida globali per le revisioni locali volontarie (VLR) dell’attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile. Il laboratorio è stato organizzato dalla Divisione Obiettivi di Sviluppo Sostenibile del Dipartimento degli Affari Economici e Sociali con le commissioni regionali delle Nazioni Unite.

Infine, i governi locali e regionali (LRG) hanno tenuto una Giornata LRG il 9 luglio e un Forum LRG di due giorni a margine dell’HLPF il 12-13 luglio. Gli eventi miravano a illustrare l’importanza di localizzare azioni e partenariati tra aree di governi e parti interessate al fine di raggiungere gli SDG in esame entro l’HLPF 2021. [ENB meeting coverage]

La sessione annuale dell’HLPF si svolge virtualmente e di persona presso la sede delle Nazioni Unite a New York, Stati Uniti, dal 6 al 15 luglio. [ENB coverage of 2021 HLPF]

READ  La UEFA discute un accordo da 7,2 miliardi di dollari con Centricus per fermare la Premier League | notizie di calcio
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Recensione dell’episodio 1 di ‘American Horror Stories’: sinossi di ‘Rubber Woman’
Next Post ZIM vs BAN 1st ODI Live Steaming nel tuo paese, India, gratuitamente