Attentato a Kabul: cosa dice Amrullah Saleh sul legame tra talebani, ISIS e Haqqani | notizie dal mondo

Amrullah Salih ha affermato che i talebani, la rete Haqqani e la provincia islamica del Khorasan sono collegati tra loro, non importa quanto i talebani rifiutino i loro legami con gruppi come il Pakistan con Quetta Shura.

Dopo che i talebani hanno preso il controllo dell’Afghanistan, hanno preso le distanze dallo Stato islamico e giovedì i talebani hanno denunciato l’attacco all’aeroporto di Kabul, di cui lo Stato islamico ha poi rivendicato la responsabilità. Nella sua dichiarazione, i talebani hanno accusato gli Stati Uniti dell’attacco e hanno affermato che l’attacco è avvenuto a causa della presenza di forze straniere nell’aeroporto.

Commentando l’esplosione e come i talebani hanno alzato le mani dal massacro che ha ucciso circa 100 persone, il presidente afghano Amrullah Saleh ha affermato che i talebani hanno imparato dal loro padrone Pakistan a negare i loro legami con l’ISIS. Ci sono tutte le prove per dimostrare che l’ISIS-K ha legami con i talebani e la rete Haqqani.

“Tutte le prove che abbiamo mostrano che le cellule dell’ISIS-K hanno le loro radici nella rete dei talebani e di Haqqani e specialmente in quelle che operano a Kabul. Il rifiuto dei talebani dei loro legami con l’ISIS è simile/simile alla negazione del Pakistan della Quetta Shura. I talebani hanno imparato molto Bene dal suo maestro #Kabul Saleh ha detto in un tweet.

La rete Haqqani è conosciuta come il ramo più radicale e violento del movimento islamico. Ha effettuato gli attacchi più mortali in Afghanistan negli ultimi vent’anni. Il gruppo è stato formato da Jalaluddin Haqqani, una risorsa preziosa per la CIA negli anni ’80. In seguito si alleò con i talebani e prestò servizio come ministro tra il 1996 e il 2001.

guardato Impara dal loro padrone Pak: Amrullah Saleh invita i talebani a negare il loro ruolo negli attacchi di Kabul

Le doppie esplosioni vicino all’aeroporto di Kabul, che sono state seguite da un’altra dopo la mezzanotte in un momento in cui le forze straniere sono state schierate per evacuare i loro cittadini dall’Afghanistan, avevano tutte le caratteristiche di un attacco terroristico. La posizione ufficiale dei talebani, hanno spiegato, è quella di combattere il terrorismo, e hanno detto che l’Afghanistan non sarebbe stato utilizzato come terreno fertile per il terrorismo. Dopo il ritiro delle forze occidentali e la caduta del governo afghano, sembra che sia in corso una lotta di potere, ma l’ex vicepresidente e leader della resistenza Panjshir Amrullah Saleh ha chiarito che i talebani, Haqqani e la provincia dello Stato Islamico-Khorasan sono tutti in questo.

Vicino

READ  Il capo dell'ISI Il primo ministro pakistano torna a Kabul, vuole che i talebani includano a bordo i rappresentanti delle minoranze | notizie dal mondo
Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il giudice ha mandato l’asso per la dodicesima vittoria dopo il singolo Yankees
Next Post Puma pubblica foto di scarpe e copricapo di Animal Crossing