‘Attacco al suolo afghano: i talebani lanciano un attacco aereo americano, uccidendo due elementi dell’ISIS nel Khorasan’ | notizie dal mondo

I talebani hanno condannato l’attacco e hanno affermato che gli Stati Uniti avrebbero dovuto informare i talebani prima di lanciare un attacco sul suolo afghano.

Un portavoce dei talebani ha detto a Reuters che i talebani hanno descritto l’attacco aereo statunitense di sabato come un chiaro attacco al suolo afghano e hanno affermato che gli americani avrebbero dovuto informare i talebani prima di effettuare l’attacco. In un attacco di “vendetta” sugli attentati all’aeroporto di Kabul, gli Stati Uniti hanno lanciato un attacco aereo sabato in cui è stato ucciso un pianificatore e facilitatore dell’ISIS. Il Pentagono ha confermato che non vi è stato alcuno scambio di informazioni tra Stati Uniti e talebani in merito all’attacco aereo. Senza spiegare un altro piano per qualsiasi attacco, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha affermato di conservare la sua capacità di difendersi fino alla fine del ritiro.

Il portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid ha detto che i talebani controlleranno presto l’intero aeroporto di Kabul, aggiungendo che una volta che le forze statunitensi se ne saranno andate, l’annuncio del governo al completo arriverà presto. Ha detto che i funzionari sono già stati nominati per gestire le istituzioni chiave, inclusi i ministeri della sanità pubblica e dell’istruzione e la banca centrale. Ha anche detto che si aspetta che le gravi turbolenze economiche che hanno colpito la valuta afghana si ritirino presto, ha riferito Reuters.

Mentre le forze straniere iniziano il ritiro completo dall’aeroporto di Kabul, i talebani hanno affermato ancora una volta di voler mantenere le relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti, il Regno Unito e altri paesi occidentali.

READ  Il segretario alla sanità britannico Matt Hancock si dimette dopo la violazione del Covid Covid

I rapporti affermano che i talebani stanno mettendo a punto un governo di transizione inclusivo che accolga i leader di tutte le etnie e origini tribali. I rapporti affermavano che il governo avrebbe anche un “Comandante dei fedeli”.

Il gruppo ha anche chiesto a tutte le lavoratrici sanitarie di tornare al lavoro poiché il settore sanitario è sottoposto a un’enorme pressione. Un portavoce del ministero della sanità pubblica nell’emirato islamico, Zabihullah Mujahid, ha affermato che “il ministero della sanità pubblica nell’emirato islamico consiglia a tutte le dipendenti donne del centro e dei governatorati di frequentare regolarmente”. “Non affronteranno alcun ostacolo all’esercizio delle loro funzioni dall’Emirato islamico”, ha affermato.

(con input di agenzia)

Vicino

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Paul Stanley esorta i fan di Jean Simmons a farsi vaccinare dopo un test positivo per COVID
Next Post The Rock ha un nuovo paio di cuffie da allenamento di Under Armour e JBL