Asta per fornitura elettrica, Enel e Hera si aggiudicano 7 lotti ciascuno – Buzznews

Enel ed Hera si sono assicurate la maggioranza dei contratti all’asta per la fornitura di energia elettrica ai clienti del mercato protetto, che entreranno in vigore il primo luglio. L’asta è stata organizzata da Acquirente Unico, l’azienda pubblica che acquista energia elettrica e gas per il mercato protetto.

Edison ha ottenuto quattro lotti, Illumia tre, A2A due, Iren due ed Eon uno. I risultati dell’asta sono stati comunicati alle aziende interessate, ma verranno resi pubblici solo il 6 febbraio.

Ogni lotto comprende da 150 a 180mila clienti, considerando che in Italia ci sono più di 30 milioni di utenti elettrici. Circa 8,5 milioni di utenti sono ancora nel mercato protetto, di cui 4 milioni sono considerati “vulnerabili” e continueranno a ricevere energia elettrica a tariffe protette stabilite mensilmente da Arera.

Gli altri 4,5 milioni di utenti saranno automaticamente assegnati all’operatore che ha vinto l’asta per la fornitura nella loro zona a partire dal primo luglio. Questo cambiamento potrebbe portare a un possibile aumento delle tariffe per alcuni consumatori, ma allo stesso tempo potrebbe anche garantire una maggiore concorrenza tra i fornitori di energia elettrica nel mercato protetto.

Le aziende che si sono aggiudicate i lotti all’asta dovranno garantire una fornitura stabile ed efficiente di energia elettrica a tutti i clienti assegnati. Sarà importante monitorare attentamente come queste aziende gestiranno la transizione e se i clienti riscontreranno eventuali disagi durante il passaggio.

Il primo luglio sarà quindi una data significativa per il settore dell’energia elettrica in Italia, con Enel ed Hera che diventeranno i principali fornitori nel mercato protetto. Sarà interessante vedere come le altre aziende si adatteranno a questa nuova situazione e se riusciranno a conquistare una quota maggiore del mercato protetto in futuro.

READ  Gli italiani battono anche linflazione. In aumento nel 2023 la quota di famiglie capaci di risparmiare - Buzznews

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *