Ascolta la nuova canzone di Toby Keith “Happy Birthday America”

Il Daily Mail ha scritto l’ultima canzone del 4 luglio di Toby Keith, “Happy Birthday, America”, “porterà una lacrima negli occhi di ogni patriota”. Mi hai portato una lacrima, e non sarei sorpreso se portassi una lacrima o una lacrima anche per te.

Con il suo titolo, ci si può aspettare un inno del 4 luglio in forte espansione, perfetto per suonare a un barbecue o sulla barca. non è così. “Sembra che tutti facciano pipì su rosso, bianco e blu”, canta Keith. “Buon compleanno, America, qualunque cosa sia rimasta di te.”

È difficile ascoltare la canzone quando dovremmo celebrare l’indipendenza e tutto ciò che rende l’America eccezionale, ma “Happy Birthday America” ​​è più fedele agli Stati Uniti nel 2021 di qualsiasi altra canzone nella playlist del 4 luglio.

Eri caro quando hai salvato il mondo
prima e seconda guerra mondiale
La Francia ora farà parte della Germania
Se non per te
Ora i tuoi figli vogliono consegnarti
per qualcosa di diverso da te stesso
Bruciano la tua bandiera per le strade della loro città
Più di chiunque altro

In effetti, l’anno 2020 è stato determinato dalle rivolte etniche marxiste, dalla distruzione di monumenti storici e rifiuto collettivo Dai nostri amati Padri Fondatori. In seguito, nessuna parte della vita americana sembra non essere stata toccata dall’idea di “black lives matter” ispirata alla vergogna collettiva americana. Lo troverai nelle scuole, nei luoghi di lavoro e negli stessi militari che “salvano il mondo nella prima e nella seconda guerra mondiale”.

Ora alle nostre Olimpiadi, gli atleti che dovrebbero rappresentare l’America ci stanno invece umiliando sulla scena nazionale di fronte ai nostri alleati e nemici. un atleta allontanarsi Dalla bandiera sul podio durante lo “Star Spangled Banner”. Un altro ha detto che voleva gareggiare solo per “bruciare la bandiera degli Stati Uniti sul podio”.

Tutte le città disabili disabled
Secondo il disegno della sinistra
La destra non sembra capirlo correttamente
La maggior parte delle volte

Keith è il caso anche in questo caso. Gli arresti inutili e anti-scienza a causa del nuovo coronavirus hanno messo in ginocchio le città e la storia più belle d’America. Non solo le città sono crollate economicamente, ma le rivolte sostenute dai democratici BLM hanno incendiato gli Stati Uniti nel 2020.

L’anno scorso, ha dato una copertura in diretta da Kenosha, Wisconsin, dopo che Jacob Blake è stato colpito. Quando ero lì durante la seconda notte dei disordini, ricordo di non aver mai pensato che nel mio stato originale, il luogo in cui avevo vissuto tutta la mia vita e che è per il 97 percento rurale, potesse trasferirsi, come ho detto all’epoca, “qualcosa che ho visto solo nelle immagini di paesi” dilaniati dalle guerre”.

READ  Preoccupazione quando abbiamo saputo che il figlio di Shah Rukh Khan era stato arrestato: il conto di un passeggero

Sono tornato per diversi giorni per parlare con imprenditori e residenti in pieno giorno e osservare la devastazione delle notti precedenti. È stato travolgente.

Da chi dipenderanno?
Quando non sei lì per ricevere la loro chiamata?
Il mondo continuerà a girare?
Senza il più grande di tutti?
senza la mano di Dio
I tuoi giorni sono contati, mio ​​vecchio amico
Siamo sicuri che ci mancherai ragazza
Sei stato il migliore di sempre

Keith ha detto Fox News Ha scritto “Buon Natale, America” ​​la scorsa estate. “Sono stati 18 mesi di corruzione”, ha detto Keith. “Vivo nel cuore del paese e sento che tutti quelli con cui parli hanno le stesse preoccupazioni”.

“È come se i politici non riuscissero a portare a termine il lavoro da entrambe le parti e sentissero che la democrazia è in pericolo”, ha detto. Keith non ha mai conosciuto nessun partito politico. Keith è cresciuto nel Partito Democratico in Oklahoma ma è diventato indipendente nel 2008. “Sono stato un democratico per tutta la mia vita”, ha detto Keith al Chicago Tribune all’epoca. “Mi hanno rinnegato quando ho iniziato a sostenere le truppe, e poi sono andato a registrarmi come libero professionista”.

Una delle uniche cose certe su Keith, la star del country che ci ha portato avanti”.soldato americano, “Fabbricato negli UsaEd ovviamente,Per gentile concessione di Rosso, Bianco e Bluè che ama l’America.

Questo è ciò che rende “Happy Birthday America” ​​così sorprendente. Toby Keith L’uomo che ha scritto alcuni dei più grandi inni nazionali americani non si chiede nemmeno se i giorni migliori dell’America siano finiti. Lo sa già. I tuoi giorni sono contati, mio ​​vecchio amico. Siamo sicuri che ci mancherai, ragazza”.

Vent’anni fa, “Courtesy of Red, White, and Blue”, una delle più grandi canzoni di Keith scritte alla fine del 2001, ha catturato lo spirito patriottico americano che ha tenuto unito il paese sulla scia degli attacchi terroristici dell’11 settembre.

Ora questa nazione che amo è stata attaccata
Un potente pugno è arrivato da dietro
Non appena potremo vedere chiaramente
Attraverso il nostro grande occhio nero
Amico, illuminiamo il tuo mondo
Come il quattro luglio
Ehi zio Sam, metti il ​​tuo nome in cima alla sua lista
La Statua della Libertà ha cominciato a stringere il pugno
E l’aquila volerà uomo, sarà l’inferno
Quando senti la libertà di una madre, inizia a suonare il suo campanello
Sembra che tutto il mondo stia piovendo su di te
Offerto per gentile concessione di White, Red e Blue

Non ricordo la caduta delle torri gemelle. Quando Alan Jackson ha cantato”Dov’eri quando il mondo ha smesso di girare?Non saprei dirtelo. Avevo solo un anno. Non ricordo l’orrore di vedere le torri crollare dal vivo. Non ha mai instillato ansia che la mia patria fosse sotto attacco. Né ricordo le bandiere americane che apparvero durante la notte davanti di case e aziende che volano da auto e barche.

READ  Premiere del reboot di Fantasy Island: spiegato il riferimento al tatuaggio - Intervista

Come veterano dei Marine e destinatario della Medal of Honor, Dakota Meyer ha dichiarato nel podcast di Joe Rogan: “Non vorrei mai un altro 11 settembre, ma darei qualsiasi cosa per il 12 settembre… La gente era così orgogliosa dell’America. “

Tweet incorporato

amo il tuo paese #Stati Uniti d’America #STATI UNITI D’AMERICA #amore a casa

♬ God Bless USA – Versione per le elezioni presidenziali 2008 – Lee Greenwood

Crescendo, ho spesso considerato lo spirito del tempo catturato in “Per gentile concessione del rosso, del bianco e del blu” né un ideale né un’eredità. Lui lei lui è America, o almeno così pensavo. Quando sono cresciuto, le cose sono cambiate, non solo per me, ma per Keith e il resto degli americani.

Non ricordo la solitudine unica che ho sperimentato subito dopo l’11 settembre. Tuttavia, ricordo che alle elementari ho imparato che il Ringraziamento è una cosa razzista. Al liceo, ricordo di aver ricevuto “People’s History” di Howard Zinn e di aver sentito di nuovo lo stesso romanzo sull’odio per l’America per me mentre studiavo storia al college.

Al di fuori della scuola, una delle esperienze più formative della mia vita è stato il mio viaggio a Kenosha, nel Wisconsin, dove ho visto la tranquilla città del Wisconsin bruciare per mano e bugie dei radicali di sinistra.

Quando guardo TikToks 4 luglio, tutto ciò che vedo è odio bollente per il nostro paese. La bandiera non è più un simbolo di unità nazionale, ma piuttosto un simbolo di razzismo e oppressione.

“Tutte le decorazioni del 4 luglio non mi stanno bene”, dice un TikToker. “Siamo a un punto in cui la bandiera americana su qualsiasi pezzo di qualsiasi cosa… mi urla in modo razzista. Urla coloniale… Il 4 luglio è ufficialmente cancellato… e fuochi d’artificio”.

Un altro utente dice: “Dato che l’America è un mucchio di spazzatura così caldo, non festeggerò il 4 luglio o il Ringraziamento, né ora né mai”.

@ hey.hk

Questa è l’America. 🙄 #non buono #Stati Uniti d’America #giustizia # uguaglianza # retweet

♬ suono originale – HK

Questa continua ostilità al nostro paese, l’assassinio della storia autentica e l’assalto all’eredità dell’America sono schiaccianti. Ti supera in astuzia, anche meglio di noi, come Toby Keith.

READ  La terza stagione di "Manifest" è ora in onda su Netflix negli Stati Uniti e presto su Netflix Canada

Quando ignoro la teoria razziale critica e qualsiasi cosa di cui Abram X. Canadian twitta, però, vedo ancora una città splendente su una collina. Vedo un’America che può far risalire le sue radici ai robusti pellegrini che cercavano la libertà religiosa nel 1620, non nel 1619. Un’America fondata su principi che stabilirono la vera uguaglianza durante la guerra civile, il movimento per il suffragio e il movimento per i diritti civili.

Siamo due volte eroi della guerra mondiale e abbiamo sconfitto il comunismo durante la Guerra Fredda. I nostri fondatori non erano razzisti zelanti, ma uomini illuminati che hanno sacrificato la loro reputazione, mezzi di sussistenza e vita, permettendoci, canta Keith, di “svegliarci liberi”. “Libertà provata dal sangue e bagnata dalle lacrime. “

Forse Keith aveva ragione, ei giorni dell’America sono contati. Forse tutto ciò che è buono dell’America è la sua storia, che ora viene sacrificata per una narrativa di sinistra che favorisce l’inevitabile caduta.

Ma mi piace pensare che se ci sono ancora persone disposte a combattere coraggiosamente all’estero e in patria per difendere l’eredità dell’America, non solo al Congresso, ma in classe, al consiglio scolastico e alla riunione del consiglio comunale locale, lì è ancora speranza. Forse dico questo nonostante la sua giovane età, sperimentare l’America di cui Keith è famoso per cantare è un altro segno di speranza, o forse è solo ingenuità giovanile.

Evita Davi è una stagista presso The Federalist, co-fondatrice del Chicago Thinker e senior presso l’Università di Chicago. Seguila su Twitter a @evitaduffy_1

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post 10 cibi e bevande salutari che aiutano a controllare la glicemia
Next Post Aggiornamenti in tempo reale su Covid News: il governo di Haryana emette l’ordine di estendere il blocco fino al 12 luglio con un po’ di relax nello stato