Arrestato a Londra lex militare Daniel Khalife: accusato di terrorismo, era evaso dal carcere di Wandsworth – Buzznews

Arrestato a Londra lex militare Daniel Khalife: accusato di terrorismo, era evaso dal carcere di Wandsworth – Buzznews

Arrestato l’ex soldato evaso da una prigione di Londra: ritardi nei voli e controlli aumentati nei porti britannici.

Gli agenti della polizia metropolitana di Londra hanno arrestato Daniel Abdel Khalife, ex soldato sospettato di terrorismo, evaso dalla prigione di Wandsworth a Londra il 6 agosto 2023. Khalife è stato catturato nell’area di Chiswick, a ovest di Londra, sabato 9 settembre poco prima delle 11 del mattino.

La fuga di Khalife ha causato notevoli ritardi nei voli e maggiori controlli nei porti britannici. L’uomo era riuscito a sfuggire alle autorità dopo aver indossato un abito da chef e dopo che la polizia aveva rintracciato il furgone a pochi chilometri a est della prigione.

Prima della sua evasione, Khalife era un membro delle forze armate britanniche accusato di terrorismo e di aver posizionato un finto ordigno nella base della Royal Air Force a Stafford. La sua fuga ha sollevato numerose polemiche e critiche nei confronti del sistema carcerario e del governo di Londra, portando all’apertura di un’indagine indipendente per fare chiarezza sull’accaduto.

I funzionari del carcere di Wandsworth si sono scusati per l’incidente e hanno promesso di rivedere le procedure di sicurezza per evitare simili episodi in futuro. Nel frattempo, le autorità stanno cooperando con gli investigatori per scoprire eventuali complici o supporto esterno che avrebbero potuto aiutare Khalife nella sua fuga.

Gli esperti in materia di sicurezza hanno espresso preoccupazione per il fatto che un individuo sospettato di terrorismo sia riuscito a eludere le autorità per così tanto tempo e a mettere in pericolo la pubblica sicurezza. Il governo di Londra si è impegnato a rafforzare le misure di sicurezza e a garantire che simili incidenti non accadano in futuro.

READ  Giovani argentini tifano per Milei: non è matto, lotterà contro i corrotti

La cattura di Daniel Abdel Khalife è stata accolta con sollievo da parte dei cittadini di Londra e delle autorità competenti. Si spera che la sua cattura porti a una maggiore sicurezza nella capitale britannica e che un’indagine accurata faccia luce su eventuali falle nel sistema carcerario che hanno permesso a Khalife di evadere la prigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *