Apple, multa dellUE per 1,8 miliardi di euro: abuso di posizione dominante – Buzznews

Apple, multa dellUE per 1,8 miliardi di euro: abuso di posizione dominante – Buzznews

L’Antitrust Ue ha inflitto a Apple una multa record da 1,8 miliardi di euro per violazioni sullo streaming musicale. La società è stata accusata di condizioni commerciali sleali che avrebbero ostacolato gli sviluppatori di app di streaming, in particolare Spotify che ha presentato il reclamo iniziale.

Secondo l’Antitrust Ue, Apple avrebbe vietato agli sviluppatori di informare gli utenti su alternative più economiche, portando così a prezzi più alti per gli abbonamenti. La multa finale è stata quasi 4 volte superiore alle previsioni, evidenziando la gravità delle violazioni commesse da Apple.

La società americana ha respinto le accuse, sostenendo che il mercato è competitivo e in crescita. Inoltre, Apple ha dichiarato che Spotify sta cercando di riscrivere le regole dell’App Store a proprio vantaggio, poiché desidera incorporare i prezzi degli abbonamenti senza utilizzare il sistema di acquisto in-app di Apple.

Questa decisione dell’Antitrust Ue potrebbe avere ripercussioni significative sull’intero settore dello streaming musicale e sollevare interrogativi sulla regolamentazione delle grandi piattaforme digitali. Resta da vedere come Apple risponderà a questa multa e se sarà necessario apportare modifiche alle proprie politiche commerciali per conformarsi alle normative antitrust europee. Stay tuned for more updates on Buzznews.

READ  Casa Bonus 2024: Dalle Villette ai Condomini, Cosa Cambia Dopo il 31 Dicembre - Buzznews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *