Angelina Mango: Papà sarebbe fiero di me, sono una ragazza educata e gentile. Mia mamma felice e sconvolta – Buzznews

Angelina Mango trionfa al Festival di Sanremo 2024 con la canzone “La noia”, diventando così la prima donna a vincere il prestigioso festival dopo dieci anni. L’ultima artista femminile a vincere il Festival era stata Arisa nel 2014.

La talentuosa cantante rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest che si terrà a Malmö, in Svezia. In una conferenza stampa dopo la vittoria, Angelina ha sottolineato l’importanza di continuare a lavorare con determinazione per favorire la presenza di più donne nell’industria musicale. Ha ringraziato Madame, co-autrice della sua canzone, sottolineando l’importanza del lavoro di squadra.

Angelina si considera fortunata per le opportunità che ha avuto e si sente responsabile nel rappresentare l’Italia all’estero. Non esclude la possibilità di un lancio internazionale e sta prendendo in considerazione l’idea di cantare anche in altre lingue.

Durante il suo percorso al Festival di Sanremo, Angelina ha avuto l’opportunità di incontrare Geolier, un altro cantante emergente, e si è detta contenta per i suoi successi. Tuttavia, ha anche risposto alle critiche di Frankie Hi-nrg riguardo alla sua vittoria, dicendo di essere dispiaciuta e di stimarlo molto.

Nonostante alcune critiche, Angelina non considera la sua vittoria antipopolare perché ha ricevuto tanto sostegno e ha potuto vedere personalmente il bagno di folla che l’aspettava fuori dall’hotel. Sua madre, Laura Valente, ex cantante dei Matia Bazar, è estremamente fiera di Angelina e le ha fatto una telefonata emozionante dopo la vittoria.

Durante la finale del Festival di Sanremo, Angelina è inciampata e caduta sul palco, ma ha saputo affrontare l’incidente con una risata. Nel testo della sua canzone “La noia”, Angelina parla dei rospi che ha dovuto ingoiare nell’ambito burocratico e del bisogno di ricordarsi di essere sempre una bambina.

READ  Martin Scorsese: «Io, tra TikTok, la lasagna che preparava mamma e il nuovo film su Gesù» Quel bravo ragazzo - Buzznews

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *