Amber Heard rivela di aver dato il benvenuto al suo primo figlio tramite un surrogato – The Hollywood Reporter

Amber Heard è una neomamma.

L’attrice 35enne è andata su Twitter e Instagram giovedì, rivelando di aver dato il benvenuto al suo primo figlio, una bambina di nome Oonagh Paige Heard, con l’aiuto del suo surrogato l’8 aprile 2021.

“Sono così entusiasta di condividere questa notizia con te”, ha scritto Heard insieme a una foto di lei che tiene in braccio il suo neonato. “Quattro anni fa ho deciso che volevo avere un figlio. Volevo farlo alle mie condizioni. Ora apprezzo quanto sia radicale per noi donne pensare in questo modo a una delle parti fondamentali del nostro destino. I speriamo di arrivare a un punto in cui è naturale che non vogliamo un anello per un letto”.

Heard ha continuato, ammettendo di essere ancora riluttante a condividere la sua vita personale. E ha notato: “Una parte di me vuole confermare che la mia vita privata non è affare di nessuno”. “Capisco anche che la natura del mio lavoro mi costringe a controllarlo”.

Dopo aver rivelato il nome di sua figlia, che potrebbe essere un riferimento alla defunta madre di Heard, Paige, che… Deceduto A maggio 2020 – Aquaman La stella si è conclusa con una nota calda. “È l’inizio del resto della mia vita”, ha aggiunto.

Heard è stata precedentemente sposata con Johnny Depp da febbraio 2015 a maggio 2016. Da allora i due hanno divorziato e in seguito sono stati coinvolti in una battaglia legale che continua ancora oggi.

READ  Netflix presenta il nuovo bizzarro spettacolo di appuntamenti "Sexy Beasts" in cui i single si travestono da animali durante gli appuntamenti al buio
Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post L’Autorità sanitaria dell’Oregon annuncia quattro nuovi decessi e 198 nuove infezioni | notizie locali
Next Post Biden vede la Cina come la minaccia più pericolosa per l’Occidente, ma l’Europa?