Allerta meteo globale: l’ondata di caldo si diffonde negli Stati Uniti, in Europa e in Giappone mentre le inondazioni provocano il caos in India e Corea del Sud

Allerta meteo globale: l’ondata di caldo si diffonde negli Stati Uniti, in Europa e in Giappone mentre le inondazioni provocano il caos in India e Corea del Sud

Dagli Stati Uniti all’Europa, le temperature globali sono aumentate, spingendo molti meteorologi a emettere avvisi sulle condizioni meteorologiche attuali. Nel frattempo, l’India ha vissuto un monsone devastante dopo un’estate calda.

Dagli Stati Uniti all’Europa, le temperature globali sono aumentate, spingendo molti meteorologi a emettere avvisi sulle condizioni meteorologiche attuali. Nel frattempo, l’India ha vissuto un monsone devastante dopo un’estate calda.

Ecco un elenco di avvisi meteorologici in diverse parti del mondo:

Noi:

Il servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti si aspetta che il paese vivrà un “fine settimana molto caldo e pericoloso”. Le previsioni dicono che il caldo potrebbe rimanere concentrato sulla costa occidentale questo fine settimana e le cose potrebbero riscaldarsi nel sud all’inizio della prossima settimana.

Ecco un elenco di avvisi meteorologici in diverse parti del mondo:

Noi:

Il servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti si aspetta che il paese vivrà un “fine settimana molto caldo e pericoloso”. Le previsioni dicono che il caldo potrebbe rimanere concentrato sulla costa occidentale questo fine settimana e le cose potrebbero riscaldarsi nel sud all’inizio della prossima settimana.

La US Meteorological Agency ha indicato che è probabile che Phoenix avrà la sua settimana più calda mai registrata, sulla base di una temperatura media di 7 giorni. Phoenix, la capitale dell’Arizona, ha ora visto 16 giorni consecutivi di temperature superiori a 109 F (43 C) e potrebbe persino battere il record raggiungendo i 118 F entro la fine di sabato.

Nel frattempo, quest’anno gli incendi in Canada hanno bruciato più di 10 milioni di ettari (24,7 milioni di acri) di terra, provocando lo sfollamento di circa 150.000 persone. La terra bruciata ha le dimensioni di province come il Portogallo o l’Islanda.

Nel frattempo, quest’anno gli incendi in Canada hanno bruciato più di 10 milioni di ettari (24,7 milioni di acri) di terra, provocando lo sfollamento di circa 150.000 persone. La terra bruciata ha le dimensioni di province come il Portogallo o l’Islanda.

Europa:

Il Ministero della Salute italiano ha emesso un allarme rosso per 16 città del Paese tra cui Roma, Bologna e Firenze. Agli italiani è stato detto di prepararsi per l’ondata di caldo estivo più calda, che può anche essere la più intensa mai registrata.

Europa:

Il Ministero della Salute italiano ha emesso un allarme rosso per 16 città del Paese tra cui Roma, Bologna e Firenze. Agli italiani è stato detto di prepararsi per l’ondata di caldo estivo più calda, che può anche essere la più intensa mai registrata.

L’agenzia meteorologica francese ha emesso un avviso di ondate di caldo in diverse regioni del paese da martedì. Nel frattempo, l’aumento delle temperature e la conseguente siccità minacciano l’industria agricola francese.

L’agenzia meteorologica francese ha emesso un avviso di ondate di caldo in diverse regioni del paese da martedì. Nel frattempo, l’aumento delle temperature e la conseguente siccità minacciano l’industria agricola francese.

Allo stesso modo, l’Ufficio meteorologico spagnolo ha avvertito che una nuova ondata di caldo colpirà le Isole Canarie e l’Andalusia meridionale da lunedì a mercoledì, con temperature superiori ai 40 gradi Celsius.

Asia:

Dopo un’estate torrida, l’India vive un monsone devastante che ha lasciato la capitale nazionale praticamente sommersa, causando caos nel traffico e sconvolgendo la vita quotidiana degli abitanti di Delhi. Secondo i rapporti, quest’anno i monsoni hanno ucciso almeno 90 persone nel nord dell’India.

Asia:

Dopo un’estate torrida, l’India vive un monsone devastante che ha lasciato la capitale nazionale praticamente sommersa, causando caos nel traffico e sconvolgendo la vita quotidiana degli abitanti di Delhi. Secondo i rapporti, quest’anno i monsoni hanno ucciso almeno 90 persone nel nord dell’India.

Il dipartimento meteorologico indiano (IMD) ha previsto piogge molto intense nell’Uttar Pradesh orientale, nel Madhya Pradesh orientale, nel Chhattisgarh, nell’Odisha, a Konkan e a Goa il 17 e 18 luglio.

Il dipartimento meteorologico indiano (IMD) ha previsto piogge molto intense nell’Uttar Pradesh orientale, nel Madhya Pradesh orientale, nel Chhattisgarh, nell’Odisha, a Konkan e a Goa il 17 e 18 luglio.

Simile all’India, il monsone ha raggiunto il picco in Corea del Sud, portando forti piogge negli ultimi quattro giorni. Le forti piogge hanno causato inondazioni e smottamenti e un’importante diga è straripata uccidendo almeno 33 persone.

Simile all’India, il monsone ha raggiunto il picco in Corea del Sud, portando forti piogge negli ultimi quattro giorni. Le forti piogge hanno causato inondazioni e smottamenti e un’importante diga è straripata uccidendo almeno 33 persone.

L’Agenzia meteorologica giapponese prevede che le temperature in molte parti del paese raggiungeranno i 38-39 gradi Celsius domenica e lunedì. L’Agenzia meteorologica ha anche avvertito che le temperature nel paese potrebbero presto battere i record precedenti.

(con il contributo delle agenzie)

(con il contributo delle agenzie)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *