Al-Qaeda potrebbe attaccare gli Stati Uniti dall’Afghanistan entro un anno: rapporto | notizie dal mondo

L’intelligence americana ha affermato che al-Qaeda ha già iniziato le sue attività in Afghanistan.

Un rapporto di Bloomberg, citando due alti funzionari dell’intelligence statunitense, affermava che ci sarebbero voluti al massimo uno o due anni prima che al-Qaeda fosse in grado di pianificare un attacco contro gli Stati Uniti dall’Afghanistan. Il gruppo ha già iniziato le sue attività in Afghanistan dopo che i talebani hanno preso il controllo del paese e, se questo è indicativo, il gruppo terroristico sarà in piedi per un anno o due.

Questo avviene ai tempi del leader di Al-Qaeda Ayman al-Zawahirila cui morte si diceva fosse stata vista in un video diffuso da al-Qaeda nel 20esimo anniversario dell’attacco dell’11 settembre.

Il controllo dei talebani sull’Afghanistan, dopo il ritiro delle forze statunitensi dal paese, è visto come un catalizzatore per le attività terroristiche nella regione, sebbene il governo ad interim del governo talebano abbia confermato che non consentirà che il suo territorio venga utilizzato per qualsiasi scopo. attività terroristica. Tuttavia, il governo stesso ha terroristi con sanzioni internazionali.

“L’attuale valutazione è forse, prudentemente, un anno o due affinché al-Qaeda costruisca almeno una certa capacità di minacciare la patria”, ha affermato il tenente generale Scott Perrier, direttore della Defense Intelligence Agency. Mentre completava il ritiro delle truppe, il Pentagono ha confermato che avrebbe capacità “oltre l’orizzonte” per difendere il paese. Infatti, all’indomani dell’esplosione all’aeroporto di Kabul del 26 agosto, gli Stati Uniti hanno effettuato due attacchi in Afghanistan.

“Stiamo pensando a modi per tornare in Afghanistan con tutti i tipi di fonti e sbocchi”, ha detto Perrier.

READ  Basi di bombardamento: il piano di Trump di ritirare le truppe statunitensi dall'Afghanistan lascia i social media in perdita | notizie dal mondo

Il vicedirettore della CIA David Cohen ha accettato la tempistica da uno a due anni e ha affermato che al-Qaeda aveva già iniziato le sue attività. Nell’ultimo video di un’ora, il gruppo SITE Intelligence con sede negli Stati Uniti ha affermato che Al-Zawahiri è stato visto parlare di diverse questioni, tra cui la situazione in Afghanistan e il ritiro delle forze statunitensi.

Vicino

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Perché il mese del patrimonio ispanico inizia a metà settembre?
Next Post Con due nuovi modelli, quale iPad dovresti acquistare ora?