Aggiornati i rendimenti obbligazionari dell’Eurozona pronti per una nuova settimana di guadagni

(aggiunge commenti)

Di Stefano Ribaudo

(Reuters) – I rendimenti obbligazionari dell’Eurozona sono sulla buona strada per un altro balzo settimanale venerdì, dopo che la Banca centrale europea ha promesso ulteriori aumenti dei tassi e dopo i forti dati sul lavoro dagli Stati Uniti.

Gli investitori si aspettano che i prezzi delle obbligazioni rimarranno all’interno di un intervallo da qui alla fine dell’anno dopo il loro recente calo, ma si rendono conto che i mercati dipendono ancora dai dati.

I dati statunitensi di giovedì hanno indicato che il mercato del lavoro rimane teso, spingendo la vendita di obbligazioni su entrambe le sponde dell’Atlantico.

Il rendimento del bund di stato tedesco a 10 anni è salito di 2,5 punti base al 2,39% venerdì e dovrebbe chiudere la settimana in rialzo di 22,5 punti base, dopo essere balzato di 24 punti base nella settimana precedente.

Tuttavia, il processo per capire il futuro percorso di inasprimento monetario per le banche centrali riprenderà nel gennaio 2023.

“È abbastanza chiaro che i mercati finanziari e la BCE non hanno affrontato la stessa situazione ultimamente”, ha affermato Massimiliano Maccia, chief fixed income specialist di Allianz Global Investors, riferendosi alla forte reazione alla BCE.

Ha aggiunto che “i mercati si stavano concentrando maggiormente sui dati economici deboli e sui rischi che la politica monetaria potrebbe infliggere all’economia piuttosto che concentrarsi solo sull’inflazione”.

Il rendimento a due anni, che è il più sensibile ai tassi ufficiali, ha toccato il massimo degli ultimi 14 anni del 2,60%, in rialzo di 3 punti base.

La curva dei rendimenti si è appiattita in Germania, con il divario tra i rendimenti a 2 e 10 anni a -22 punti base. Venerdì scorso ha registrato la sua inversione più profonda dal 1992 a -41,9 punti base.

READ  FDI in Italia: il Golden Power System riveduto | Allen & Overy LLP

Il rendimento dei titoli di stato italiani a 10 anni è salito di 3,5 punti base al 4,51%, il livello più alto dall’8 novembre.

Era programmato per salire di 23,5 punti base questa settimana dopo essere salito di 46 punti base a 210 punti base negli ultimi giorni della settimana precedente.

I paesi fortemente indebitati hanno beneficiato maggiormente dei tassi più bassi e il premio al rischio è salito dopo la sorpresa da falco della BCE.

Lo spread tra i rendimenti dei titoli di Stato italiani e tedeschi a 10 anni, attentamente monitorato, si è ampliato di 25 punti base nei due giorni successivi alla riunione della BCE, ma era sul punto di ridursi di un punto base questa settimana.

Gli spread in Spagna e Portogallo sono aumentati di 8 punti base a circa 110 e 102 rispettivamente la scorsa settimana e dovrebbero scendere di 2 punti base questa settimana.

Gli investitori hanno affermato che i rendimenti più allettanti di recente e il sostegno della Banca centrale europea potrebbero limitare il premio di rischio per il debito dell’Europa meridionale, ma il prossimo anno rappresenterà un vero banco di prova.

I rendimenti dei titoli decennali del Regno Unito erano sulla buona strada per salire di 31 punti base questa settimana, segnando il loro più grande aumento settimanale da settembre, quando le proposte di mini-budget dell’ex primo ministro Liz Truss hanno causato una tempesta finanziaria nei titoli di stato del Regno Unito.

Gli analisti hanno notato che la liquidità e la profondità del mercato erano a livelli molto bassi. (Segnalazione di Stefano Ribaudo; Montaggio di Toby Chopra)

READ  I prezzi della carta igienica sono aumentati a causa della crisi energetica in Europa, che si è aggiunta alle pressioni inflazionistiche
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La Russia sta studiando modi per restituire l’equipaggio spaziale dopo una fuga di capsule | Notizie spaziali
Next Post Reham Khan, l’ex moglie di Imran Khan, si sposa per la terza volta; Lo sposo ha 13 anni meno di lei: The Tribune India