Addio al lungo virus Covid-19فيروس

Wgallina? io non? Per un anno e mezzo, il coronavirus ha attanagliato paese dopo paese. Proprio quando pensi che il virus sia stato sconfitto, torna una nuova variante, più contagiosa della precedente. Tuttavia, con il numero di vaccinazioni che supera i 3 miliardi, stanno emergendo scorci di vita post-coronavirus. Due cose sono già chiare: che l’ultima fase dell’epidemia sarà prolungata e dolorosa; E che il Covid-19 lascerà alle spalle un mondo diverso.

Ascolta questa storia

Goditi più audio e podcast iOS o Android.

questa settimana L’economista pubblicare Indice di stato normale, che riflette entrambi i fatti. Se riduciamo la media pre-pandemia a 100, tiene traccia di cose come voli, traffico e vendita al dettaglio in 50 paesi che costituiscono il 76% della popolazione terrestre. Oggi si attesta a 66, quasi il doppio rispetto ad aprile 2020.

Tuttavia, il flagello del COVID-19 è ancora visibile in molti paesi. Consideriamo la peggiore performance nel nostro indice, la Malesia, che sta vivendo un’ondata di infezioni sei volte più mortale dell’aumento di gennaio e ne ha registrate solo 27. La ragione principale di ciò è che la vaccinazione è ancora incompleta.

Nell’Africa subsahariana, che sta vivendo un’epidemia di una malattia mortale, solo il 2,4% della popolazione di età superiore ai 12 anni ha ricevuto una singola dose. Anche in America, dove i vaccini sono abbondanti, solo il 30% circa dei residenti del Mississippi e dell’Alabaman è completamente protetto. Sebbene il mondo sia pronto a produrre circa 11 miliardi di dosi di vaccino quest’anno, ci vorranno mesi prima che tutti quei pugni trovino armi, e ancora di più se i paesi ricchi ne consumano dosi quando non ne hanno bisogno.

La mancanza di vaccinazione è stata esacerbata dalle nuove variabili. Delta, che è stato rilevato per la prima volta in India, è da due a tre volte più contagioso del virus emerso da Wuhan. I casi si diffondono così rapidamente che gli ospedali possono esaurire rapidamente i letti e il personale medico (e talvolta l’ossigeno), anche in luoghi in cui il 30% delle persone è stato infettato dai vaccini. Le variabili di oggi si diffondono anche tra i vaccinatori. Nessuna mutazione ha ancora avuto un impatto negativo sulla capacità dei vaccini di prevenire quasi tutte le malattie gravi e la morte. Ma forse il prossimo.

Nulla di tutto ciò cambia il fatto che l’epidemia alla fine si ritirerà, anche se è probabile che il virus stesso sopravviva. Per coloro abbastanza fortunati da essere completamente vaccinati e ricevere nuovi trattamenti, il COVID-19 sta già rapidamente diventando una malattia non fatale. In Gran Bretagna, dove domina Delta, il tasso di mortalità se vieni infettato è ora intorno allo 0,1%, simile all’influenza stagionale: pericoloso, ma gestibile. Se l’alternativa richiedesse un vaccino riformulato, non ci vorrebbe molto per crearlo.

Tuttavia, poiché i vaccini e le cure diventano più abbondanti nei paesi ricchi, la rabbia deriverà dal vedere le persone nei poveri morire per mancanza di forniture. Ciò porterà ad attriti tra i paesi ricchi e il resto dei paesi. I divieti di viaggio terranno separati i due mondi.

Alla fine i voli riprenderanno, ma continueranno altri cambiamenti nel comportamento. Alcuni saranno profondi. Prendi l’America, ad esempio, dove l’economia in forte espansione ha nuovamente superato il livello pre-pandemia a marzo, ma ottiene ancora solo 73 punti nel nostro indice, in parte perché le grandi città sono più tranquille e più persone lavorano da casa.

Finora, sembra che l’eredità di Covid-19 seguirà il modello stabilito dalle precedenti epidemie. Nicholas Christakis della Yale University ha identificato tre trasformazioni: la minaccia collettiva guida la crescita del potere statale; Il cuore della quotidianità conduce alla ricerca di senso; La vicinanza della morte, che richiede cautela durante lo scoppio della malattia, spinge all’audacia quando se ne va. Ognuno distinguerà la società a modo suo.

Quando le persone nei paesi ricchi si sono ritirate nelle loro case durante i blocchi, il paese si è rintanato con loro. Durante la pandemia, i governi sono stati il ​​principale canale di informazione, regolatori, fonte di denaro e, in definitiva, fornitori di vaccini. All’incirca, i governi dei paesi ricchi hanno pagato 90 centesimi per ogni dollaro di produzione persa. Con stupore dei politici che hanno limitato le libertà civili, la maggior parte dei loro cittadini ha applaudito.

C’è un vigoroso dibattito accademico sul fatto che “ne valga la pena” gli arresti. Ma la grande eredità governativa della pandemia sta già iniziando a dispiegarsi. Basta guardare i piani di spesa dell’amministrazione Biden. Qualunque sia il problema – disuguaglianza, rallentamento della crescita economica, sicurezza delle catene di approvvigionamento – un governo più ampio e più proattivo sembra essere la soluzione preferita.

C’è anche evidenza di una rinnovata ricerca di significato. Ciò rafforza lo spostamento verso la politica dell’identità sia a destra che a sinistra, ma va più in profondità. Quasi una persona su cinque in Italia e nei Paesi Bassi ha detto a Pew, un sondaggista, che la pandemia ha reso il loro paese più religioso. In Spagna e Canada, due su cinque hanno affermato che i legami familiari si sono rafforzati.

Anche l’intrattenimento è stato colpito. La gente dice di avere il 15% di tempo in più a disposizione. In Gran Bretagna, le giovani donne hanno trascorso il 50% in più con il naso in un libro. Gli agenti letterari hanno soffocato i primi romanzi. Parte di questo svanirà: le aziende dei media temono la “ristagno di attenzione”. Ma alcuni cambiamenti rimarranno.

Ad esempio, le persone potrebbero decidere di voler sfuggire alla fatica che precede la pandemia sul lavoro e mercati del lavoro ristretti potrebbero aiutarli. Le domande per la scuola di medicina in Gran Bretagna sono aumentate del 21% nel 2020. La creazione di imprese in America ha raggiunto il suo livello più alto da quando sono iniziate le registrazioni nel 2004. Secondo i sondaggi, un americano su tre che può lavorare da casa vuole farlo cinque giorni alla settimana. Alcuni superiori ordinano alle persone di entrare in ufficio; Altri cercano di attirarli.

Chi non muore lancia i dadi

Non è ancora chiaro se la propensione al rischio stia per riprendersi. In linea di principio, se sopravvivi a una malattia potenzialmente letale, potresti considerarti uno dei fortunati e al diavolo potrebbe interessare. Negli anni successivi all’influenza spagnola di un secolo fa, una fame di eccitazione è apparsa sulla scena in ogni campo, dalle licenze sessuali alle arti alla frenesia della velocità. Questa volta le nuove frontiere potrebbero spaziare dai viaggi spaziali all’ingegneria genetica, all’intelligenza artificiale e alla realtà aumentata.

Anche prima dell’avvento del coronavirus, la rivoluzione digitale, il cambiamento climatico e l’ascesa della Cina sembravano porre fine all’ordine del secondo dopoguerra guidato dall’Occidente. L’epidemia accelererà la trasformazione.

scavare più a fondo

Tutte le nostre storie relative alla pandemia e ai vaccini possono essere trovate sul nostro Coronavirus Hub. Puoi anche ascoltare The Jab, il nostro podcast sulla corsa tra iniezioni e infezioni, e trovare i tracker in mostra Diffusione globale dei vacciniE il Morti in eccesso per paese E il virus si è diffuso attraverso di essa Europa E il Stati Uniti d’America.

Questo articolo è apparso nella sezione Leaders dell’edizione cartacea sotto il titolo “The Long Goodbye”

READ  L'Australia registra casi di COVID-19, guidati dallo stato del NSW
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Wimbledon: Roger Federer batte Kam Nouri, lasciando Emma Raducano, l’ultima britannica rimasta | notizie sul tennis
Next Post Newswrap, 3 luglio: Aamir Khan e Kiran Rao annunciano il loro divorzio; Alia Bhatt inizia le riprese di “Darlings” e altro